32° Circuito OldStars 2018"

CALENDARIO XXXII Circuito Interregionale Master Old Stars 2018:

Si parte. Il Circuito Master Old Stars, organizzato dall’Associazione Sportiva Dilettantistica sci club, scatterà il 10 gennaio e si concluderà sulle nevi di Temù (Brescia). Partenza con gigante e slalom (gare alle 10 e alle 12 circa) con arrivo al Rifugio Roccolo Ventura, mentre il mercoledì per l’ultima gara stagionale, il superG si svolgerà lungo La Croce. Le tre gare sono valide per la SuperCombinata, ovvero conterà la somma dei tempi realizzate nelle tre gare finali, quindi ogni concorrente otterrà quattro punteggi, tre nelle gare ed uno nella combinata.

Il circuito si articola in 9 gare di Slalom Gigante, di difficoltà media, della durata di circa un minuto e dieci secondi, in 4 gare di SuperGigante e 2 gare di Slalom Speciale. Sono previste due Combinate (slalom + gigante a Santa Caterina – superG e superG a Chiesa Valmalenco) ed una SuperCombinata (superG + slalom + gigante) alle finali dell’Adamello Ski. Le gare si svolgeranno al mercoledì, salvo recuperi o cambiamenti per necessità tecniche o di calendario.

IL CALENDARIO

10 gennaio, mercoledi: Temù – gigante - Trofeo “Enzo Martinelli” – Trofeo “Don Aldo Nicoli”
16 gennaio, martedì: Santa Caterina - gigante - combinata Trofeo “Ergovis” – Trofeo “Olio Carli”
- Coppa “Blossom”Trofeo “Enzo Martinelli” – Trofeo“Don Aldo Nicoli” -
16 gennaio, martedì: Santa Caterina – slalom - combinata Trofeo “Cron Up”- Coppa “Cuor di Forno – Galbusera” – Coppa “Sandro Caspani”
17 gennaio, mercoledì: Santa Caterina - gigante -  Trofeo “Minoja snc Service Plus-Vaillant” – Coppa “TaTa-O”
25 gennaio, giovedi: Aprica - gigante  – Trofeo “Lease” – Coppa “Bepi Fumagalli” – Coppa “Marzadro Distillerie”
Test e prove sci da gara BLOSSOM
31 gennaio, mercoledi: sosta
7 febbraio, mercoledì: Aprica – gigante Trofeo “Esi Go Up” - Trofeo “M.E.N.N. informatica” – Coppa “Carpenteria Gipponi”
Test e prove sci da gara SALOMON
14 febbraio, mercoledì: Lizzola – gigante in due manches - Trofeo “Angelo Albricci” – Coppa “La Locanda del Tempo Andato” (in palio due medaglie d’oro)
21 febbraio, mercoledi: Colere – superGigante Trofeo “Fiorino Bettineschi” – Trofeo “Toni Morandi” (Festa delle torte) – Coppa “Marco Sport Service”
27 febbraio, martedi: Chiesa Valmalenco – Gigante – Trofeo “Olio Carli” – Coppa “Pompadour” – Coppa “Luigi Mistri”

28 febbraio, mercoledi: Chiesa Valmalenco – superGigante – combinata  Trofeo “Imec” – Coppa “Idro V.E.A.” Test e prove sci da gara FISCHER (due giorni)

28 febbraio, mercoledi: Chiesa Valmalenco – superGigante – combinata – Trofeo “LIKE trasporti” – Coppa “Selenella” – Coppa “Arturo Salvoldi” – Coppa “Paleni Formaggi”
7 marzo, mercoledì: Foppolo – gigante Trofeo “Petronio Abbigliamento” – Coppa “Atuel Salvi” – Coppa “Hotel Des Alpes” – Coppa “Ilario Monaci”
13 marzo, martedì: Temù– gigante – supercombinata - Trofeo “Nuncas SportsWear” – Trofeo “Birre Hammer” – Coppa “Terre Ducali”
13 marzo, martedi : Temù - slalom – supercombinata – Trofeo “Raviolificio Poker” – Coppa “NovaSystem”
14 marzo, mercoledì: Temù – superGigante - supercombinata Trofeo “OMF” – Coppa “Amelio Fumagalli”
PREMIAZIONI FINALI – mercoledi 28 marzo - Il Fontanile – Gandosso (Bergamo)

OldStars La Recastello vince il Titolo 2017.

                      XXXI° Campionato Circuito Old Stars

All’Adamello Ski si è chiusa la stagione agonistica, rimangono le premiazioni finali

OLD STARS, DOPO TRE ANNI IL TITOLO TORNA ALLA RECASTELLO

Sono stati due giorni di bellissime gare, di festa, di premiazioni, di brindisi, di musica, di ricordi… di interrogazioni sul futuro. Gli Old Stars calano il sipario di una fortunata stagione, archiviano altre 15 gare e toccano lo storico traguardo delle 400 sfide, ininterrottamente dal 1987 ad oggi, ogni mercoledi, ogni settimana, ogni anno e per 31 anni…..
Come ogni stagione si chiude con la “due giorni” all’Adamello Ski, comprensorio sinonimo di efficienza sotto ogni punto di vista, un appuntamento che era sentito forse piu a livello di classifica di società, con il testa testa finale tra il Cernobbio che detiene il titolo assoluto da tre anni, e La Recastello decisa a riprenderselo dopo un glorioso passato. Dopo le prime dodici prove stagionali la classifica era ancora in bilico anche se pendeva un po verso gli atleti della Valle Seriana, ma sulle nevi del Tonale e di Temù il team bianco verde de La Recastello ha inflitto un chiaro tre a zero che non ha lasciato scampo ai lacustri. Ed è stata una vittoria tutta rosa in quanto, se a livello maschile non c ‘è mai stata una netta supremazia, sono state invece le donne che alle finali dell’Adamello hanno fatto la differenza.
Archiviata la storica gara numero 400, con le allegre note del musicista locale Germano Melotti ed un discreto numero di magnum di Prosecco, per la chiusura totale di questa edizione si deve attendere ancora la grande festa conclusiva al Fontanile Tallarini di Gandosso, a fine mese, con la proclamazione dei vincitori delle tredici categorie, delle società, dei migliori tempi assoluti…un altra festa nella festa che rappresenta un po il sale di questo inossidabile gruppo.

LE CLASSIFICHE

SUPERGIGANTE
Dame C5: 1. Anna Fabretto (Marinelli) 1.13.79; 2. Luciana Pezzotta (La Recastello ) 1.31.83; 3. Elena Martinelli (La Recastello) 1.32.21.
Dame C4: 1. Graziella Carrara (La Recastello) 1.06.96; 2. Caterina Crotti (Cernobbio) 1.14.06; 3. Ivana Castellini (Cernobbio) 1.15.96.
Dame C3: 1. Simona Carrara (La Recastello) 1.11.60; 2. Pierangela Belotti (La Recastello) 1.15.13; 3. Brunella Mattarelli (Ski Mountain) 1.19.77.
Dame C2: 1. Pierangela Fumagalli (La Recastello) 1.04.42; 2. Giuliana Ruffini (La Recastello) 1.1.08.34; 3. Carmen Perrotta (Cernobbio) 2.18.35.

Master
Super 80: 1. Luigi Amigoni (La Recastello) 1.14.96; 2. Sandro Moretti (La Recastello) 1.15.26; 3. Sandro Cesati (Ski Mountain) 1.21.03.
Super 75: 1. Sandro Seghezzi (La Recastello) 1.04.29; 2. Sandro Orsi (Recastello) 1.09.42; 3. Sandro Traini (La Recastello) 1.09.69.
Super 70: 1. Natalino Bavo (Cernobbio) 1.03.81; 2. Giuseppe Ferri (La Recastello) 1.04.88; 3. Aldo Ruffinoni (La Recastello) 1.05.44.
Super 65: 1. Carlo Ferri (Cernobbio) 1.01.36; 2. Livio Zugnoni (Cernobbio) 1.01.39; 3. Marcello Rossi (Ski Mountain) 1.01.70.
Super 60: 1. Valerio Locatelli (Cernobbio) 1.00.41; 2. Mario Sabbadini (La Recastello) 1.01.50; 3. Danilo Gandossi (La Recastello) 1.01.74.
Super 55: 1. Amos Fazzini (Cernobbio) 57.62; 2. Adriano Carrara (La Recastello) 59.96; 3. Ivano Balzi (La Recastello) 1.03.50.
Super 50: 1. Marco Plona (Ski Mountain) 57.10; 2. Marco Salvadori (Cernobbio) 59.33; 3. Enrico Pini (Cernobbio) 1.07.39

SLALOM
Dame C5: 1. Anna Fabretto (Marinelli) 51.21; 2. Luciana Pezzotta (La Recastello ) 1.06.31; 3. Elena Martinelli (La Recastello) 1.08.34.
Dame C4: 1. Graziella Carrara (La Recastello) 46.36; 2. Caterina Crotti (Cernobbio) 52.23; 3. Milena Bonzani (Cernobbio) 54.37.
Dame C3: 1. Simona Carrara (La Recastello) 50.36; 2. Pierangela Belotti (La Recastello) 50.95; 3. Brunella Mattarelli (Ski Mountain) 51.82.
Dame C2: 1. Pierangela Fumagalli (La Recastello) 44.83; 2. Giuliana Ruffini (La Recastello) 47.89; 3. Carmen Perrotta (Cernobbio) 1.11.04.

Master
Super 80: 1. Luigi Amigoni (La Recastello) 52.99; 2. Sandro Moretti (La Recastello) 56.56; 3. G.Carlo De Battisti (Cernobbio) 57.12.
Super 75: 1. Sandro Seghezzi (La Recastello) 45.02; 2. Sandro Orsi (Recastello) 48.63; 3. Sandro Traini (La Recastello) 50.29.
Super 70: 1. Giuseppe Bavo (Cernobbio) 45.50; 2. Giuseppe Ferri (La Recastello) 45.97; 3. Natalino Bavo (Cernobbio) 47.28.
Super 65: 1. Livio Zugnoni (Cernobbio) 43.66; 2. Carlo Ferri (Cernobbio) 44.31; 3. Lino Berera (La Recastello) 44.46.
Super 60: 1. Valerio Locatelli (Cernobbio) 41.98; 2. Mario Sabbadini (La Recastello) 42.83; 3. Vittorio Pelizzari (Cernobbio) 43.85.
Super 55: 1. Amos Fazzini (Cernobbio) 41.69; 2. Adriano Carrara (La Recastello) 42.96; 3. Ivano Balzi (La Recastello) 44.85.
Super 50: 1. Marco Plona (Ski Mountain) 38.28; 2. Marco Salvadori (Cernobbio) 42.71; 3. Enrico Pini (Cernobbio) 49.85

GIGANTE
Dame C5: 1. Anna Fabretto (Marinelli) 1.05.15; 2. Luciana Pezzotta (La Recastello ) 1.29.20; 3. Elena Martinelli (La Recastello) 1.29.51.
Dame C4: 1. Graziella Carrara (La Recastello) 1.00.14; 2. Caterina Crotti (Cernobbio) 1.06.45; 3. Milena Bonzani (Cernobbio) 1.17.01.
Dame C3: 1. Pierangela Belotti (La Recastello) 1.08.43; 2. Brunella Mattarelli (Ski Mountain) 1.16.92; 3. Elena Cordani (La recastello) 1.20.04
Dame C2: 1. Pierangela Fumagalli (La Recastello) 1.00.04; 2. Carmen Perrotta (Cernobbio) 2.15.96;
Dame C 1: Manuela Balli (La Recastello) 58.80

Master
Super 85: 1. Roberto Cantu (Ski Mountain ) 1.21.67;
Super 80: 1. Luigi Amigoni (La Recastello) 1.07.54; 2. Sandro Moretti (La Recastello) 1.08.90; 3. G.Carlo De Battisti (Cernobbio) 1.11.68.
Super 75: 1. Sandro Seghezzi (La Recastello) 1.00.09; 45.02; 2. Luigi Traini (La Recastello) 1.00.14; 3. Sandro Orsi (Recastello) 1.00.53
Super 70: 1. Natalino Bavo (Cernobbio) 55.59; 2. Giuseppe Ferri (La Recastello) 58.87; 3. Diego Galbusera (Cernobbio) 59.55
Super 65: 1. Carlo Ferri (Cernobbio) 53.53; 2. Giorgio Curtoni (Cernobbio) 55.17; 3. Livio Zugnoni (Cernobbio) 55.56
Super 60: 1. Mario Sabbadini (La Recastello) 53.26; 2. Danilo Gandossi (La Recastello) 54.17; 3. Gianpiero Bergamelli (La Recastello) 54.27
Super 55: 1. Amos Fazzini (Cernobbio) 51.76; 2. Guido Galbusera (Cernobbio) 52.26; 3. Carlo Bartesaghi (Cernobbio) 53.50.
Super 50: 1. Stefano Colombo (Ski mountain) 49.39; 2. Marco Salvadori (Cernobbio) 50.65; 3. Marco Plona (Ski Mountain) 55.35

OldStars a Lizzola, La Recastello c'è.

                      XXXI° Campionato Circuito Old Stars

Old Stars prima uscita sulle prealpi orobiche.

Domina La Recastello.

CARRARA E SALVADORI ORO A LIZZOLA

Il circo bianco dei Master Old Stars sbuca finalmente sulle montagne bergamasche, dove era nato nel 1987. La tappa è la decima del calendario, quindi a due terzi  di una edizione filata via liscia come l olio ma che ora dovrà fare i conti con la carenza di neve,  ma soprattutto con il caldo e l inversione termica . Problemi già emersi a Colere per cui si è deciso di anticipare la gara di Lizzola di un paio di settimane e scelta non poteva essere piu fortunata; i concorrenti hanno trovato ottime condizioni di tempo e di neve, e tanta accoglienza e disponibilità da parte degli operatori locali che hanno contribuito con un prestigioso montepremi.
Si è gareggiato in due manches sulla pista Due Baite, un tracciato di gigante breve ma tecnico affrontato con impegno dai concorrenti, stimolati anche dalle due medaglie d ‘oro in palio per i vincitori assoluti. Se in campo femminile il verdetto pareva scontato con l ‘affermazione di Graziella Carrara, tra i maschi la lotta è stata piu incerta anche per l assenza in Valbondione di atleti del calibro di Bavo,  Plona, Menotti, Colombo e Orio. E cosi dopo la prima discesa si è capito che l oro sarebbe stato conteso tra Adriano Carrara e Marco Salvadori, quest’ultimo con un vantaggio di trenta centesimi da difendere; vantaggio che si è invece incrementato ad oltre un secondo ed  è valso il miglior tempo assoluto e la medaglia d’oro.
La decima gara in calendario ha riequilibrato la classifica, mai cosi incerta, tra le società; come da pronostico La Recastello di Gazzaniga “giocando” in casa non si è fatta scappare l occasione di riagganciare il Cernobbio ed ora lo score vede un cinque pari….e con cinque gare ancora da disputare tra cui le tre finali all’Adamello Ski a metà mese. Per la cronaca oltre ai due ori, sono stati assegnati  i trofei “Immobiliare Oscar” e “Ol Mulinerì” andati a G.Giacomo Pelizzari e Sergio Martini.

LE CLASSIFICHE

Dame C5: 1. Anna Fabretto (Marinelli) 1.45.96; 2. Elena Martinelli (La Recastello) 2.25.72.  Dame C4:  1. Graziella Carrara (La Recastello) 1.38.91; 2. Ivana Castellini (Cernobbio) 1.53.71; 3. Milena Bonzani (Cernobbio) 1.56.99;  4. Silva Montini (Cernobbio) 2.05.68; 5. Marika Maglia (Cernobbio) 2.27.53.  Dame C3: 1. Simona Carrara (La Recastello) 1.49.40; 2. Pierangela Belotti (La Recastello) 1.54.01; 3. Brunella  Mattarelli  (Ski Mountain) 1.56.36; 4. Livia Cominelli (Parre) 2.01.68;5. Elena Cordani (La Recastello) 2.09.35.  

Master  Super 85: Roberto Cantù (Ski Mountain) 2.07.68;  Super 80: 1. Sandro Moretti (La Recastello) 1.50.01; 2. Luigi Amigoni (La Recastello) 1.51.63; 3. Mario Moro (Ski Mountain) 1.57.53; 4. 16.04; 2. 1.17.30; 4. Sandro Cesati (Ski Mountain) 2.00.50; 5. 1.24.09; 5.  G.Carlo De Battisti (Cernobbio) 3.39.29  Super 75: 1. Sandro Orsi (La Recastello) 1.38.60; 2. G.Franco bonacorsi (La Recastello) 1.41.25; 3. Orio Piras (Cernobbio) 1.45.07; 4. Sandro Traini (La Recastello) 1.46.80; 5. Bruno Rota (Sovere) 1.54.43  Super 70: 1.  Diego Galbusera (Cernobbio) 1.35.11; 2. Carlo Taschini (La Recastello) 1.36.81; 3. Aldo Ruffinoni (La Recastello) 1.37.26; 4. G.Giacomo Pelizzari (Cernobbio) 1.43.97; 5. Carlo Arizzi (Ski Mountain) 1.46.28 Super 65: 1. Giorgio Curtoni (Cernobbio) 1.27.02; 2. 02.67; 2. Livio Zugnoni (Cernobbio)  1.29.09; 3. Carlo Ferri (Cernobbio) 1.29.62; 4. Marcello Rossi (Ski Mountain) 1. 46.05; 5. Renato Gusmini (La Recastello) 1.32.42.  Super 60:  1. Mario Sabbadini (La Recastello) 1.26.95; 2.  Danilo Gandossi (La Recastello) 1.28.30; 3. G.Piero Bergamelli (La Recastello)  1.30.89; 4. Bruno Gamba (La Recastello) 1.31.44; 5. Vittorio Pelizzari (Cernobbio) 1.32.63.  Super 55: 1. Adriano Carrara (La Recastello) 1.24.30; 2. P.Angelo Tombini (Ski Mountain) 1.28.90; 3. Marco Zucchelli (La Recastello) 1.29.07; 4. Sandro Noris (Marinelli) 1.30.40; 5. Sergio Bordazzi (La Recastello) 1.30.96.  Super 50: 1. Marco Salvadori (Cernobbio) 1.23.27; 2. Iudi Pievani (Ski Mountain) 1.33.14    

OldStars doppio appuntamento a Chiesa

                      XXXI° Campionato Circuito Old Stars

Cernobbio bis a Chiesa Valmalenco,
e adesso la Recastello insegue.

Nelle due gare il piu veloce è Alberto Menotti

OLD STARS,  PRESENZE RECORD NEI DUE SUPERG

Soltanto note piu che positive nella trasferta in Valchiavenna dei Master Old Stars, impegnati nella stessa giornata in due spettacolari superG sulla pista Varchi. Con la crescente voglia di neve e di sole, e con la garanzia di efficienza di Chiesa Valmalenco, sono molti gli Old Stars  che si sono dati appuntamento al cancelletto di partenza, certi di disputare due bellissime gare.
Gare piene di contenuti tecnici ed agonistici, ma anche di allegre note di colore a partire dalla prima  presenza stagionale di Emilio Arrigoni, classe 1931, infortunatosi soltanto due mesi fa durante un allenamento, ma gia in buona evidenza nei due superG. E restando nelle categorie meno giovani, da sottolineare l’ incredibile classifica al vertice dei Super 80, con Amigoni e Moretti distanti di soli otto centesimi nella prima gara e… distacco che si è mantenuto invariato anche nella seconda discesa, su tempi superiori al minuto e mezzo!
Bella soddisfazione anche per G.Franco Bonacorsi nei Super  75 in grado nella seconda discesa di interrompere l egemonia di Orsi e Traini e tornare al successo dopo ben quattro anni. Faccenda tutta in casa Bavo nei Super 70, con Natalino vincitore e Giuseppe piazzato, e con Robi Fumasoni che si è portato a casa un buon secondo e terzo posto. Ancora un trio su e giu dai gradini del podio dei Super 65, con Garbellini, Zugnoni e Rossi  cosi come nella categoria inferiore, i Super 60 con superMario Sabbadini sempre primo, Bergamelli sempre secondo e Gandossi sempre terzo….
Analisi diversa ma soprattutto nuova nelle categorie piu giovani, per un fenomeno emerso in questa stagione ma che gli organizzatori andranno ad analizzare in quanto sintomatico. Di fatto è evidente come il livello tecnico degli over 50, sia lievitato in maniera esponenziale, nel senso che alle gare degli Old Stars si stanno affacciando atleti di livello molto alto, ben noti nelle liste Fisi, ma che al “mercoledi da leoni” ritrovano il gusto ed il piacere della gara ben organizzata, di un ambiente pulito, sereno, amichevole, dove non prevale l’esasperazione del cronometro legato all’abbassamento dei punteggi. L’atteggiamento di un decennio fa degli sciatori “professionisti” che snobbavano  i Master Old Stars è oggi cambiato, è questo cambiamento può rappresentare un indicatore positivo per la continuità del circuito, che in  31 anni ha portato sulle piste lombarde quasi 50mila concorrenti.
Quindi terzetto di big tra i Super 55 con bis di Amos Pazzini e podio alternato per Guido Galbusera e  Adriano Donati e storia analoga nei Super 50 con uno strepitoso Alberto Menotti che vince entrambe le discese con il miglior tempo assoluto facendo valere i suoi cento chilogrammi con indiscusse doti di potenza e scorrevolezza, davanti ad un Marco Plona forse  piu a suo agio tra i pali larghi del gigante. Sul terzo gradino sono saliti una volta Antonio Fenini e Marco Salvadori.
Gara nella gara, e sempre piu entusiasmante tra le società partecipanti, con un ribaltamento al vertice ad ogni tappa; se prima di Chiesa il vantaggio era di misura per i seriani de La Recastello, ora invece si è verificato il nuovo sorpasso del Cernobbio in vantaggio cinque a quattro, ma prima del trittico di gare bergamasche che potrebbero di nuovo spostare gli equilibri. L appuntamento per la decima gara in calendario è quindi mercoledì prossimo a Colere, per un altro supergigante.

CLASSIFICA PRIMA GARA

Dame C5: 1. Anna Fabretto (Marinelli) 1.31.41; 2.  Elena Martinelli (La Recastello) 2.06.21.  Dame C4:  1. Graziella Carrara (La Recastello) 1.26.78; 2. Caterina Crotti (Cernobbio) 1.35.26; 3. Milena Bonzani (Cernobbio) 1.40.67 Dame C3: 1. Pierangela Belotti (La Recastello) 1.40.32; 2. Brunella  Mattarelli  (Ski Mountain) 1.41.58; 3.  Livia Cominelli (Parre) 1.47.68 Dame C2:  1. Pierangela Fumagalli (La Recastello) 1.23.93; 2. Lorena De Battisti (Cernobbio) 1.37.37; 3. Carmen Perrotta (Cernobbio) 2.42.80 Dame C1: Giulia Capra (Cernobbio) 1.27.15

Master  Super 85: Emilio Arrigoni (Ski Mountain) 2.02.81;  Super 80: 1. Luigi Amigoni (La Recastello) 1.34.36; 2. Sandro Moretti (La Recastello)  1.34.44; 3. G.Carlo De Battisti (Cernobbio) 1.36.14  Super 75: 1. Luigi Traini (La Recastello) 1.02.94; 1. Sandro Orsi (Cernobbio) 1.27.63; 2. Cosimo Fontana (Cernobbio) 1.28.18; 3. Luigi Traini (La Recastello) 1.28.56  Super 70: 1. Natalino Bavo (Cernobbio) 1.17.04; 2. Roberto Fumasoni (Cernobbio) 1.17.66; 3. Giuseppe Bavo (Cernobbio) 1.18.37  Super 65: 1. Lino Garbellini (Cernobbio) 1.17.79; 2. Marcello Rossi (Ski mountain) 1.19.63; 3. Livio Zugnoni (Cernobbio)  1.20.39. Super 60:  1. Mario Sabbadini (La Recastello) 1.15.79; 2. G.Piero Bergamelli (La Recastrello) 1.17.55; 3. Danilo Gandossi (La Recastello) 1.19.13. Super 55: 1. Amos Fazzini (Cernobbio) 1.14.55; 2. Guido Galbusera (Cernobbio) 1.15.15.; 3. Adriano Donati (1.15.84). Super 50:  Alberto Menotti (La recastello) 1.11.11; 2. Marco Plona (Ski Mountain) 1.11.96; 3. Antonio Fenini (La Recastello) 1.14.34.    

CLASSIFICA SECONDA GARA

Dame C5: 1. Anna Fabretto (Marinelli) 1.34.27; 2.  Elena Martinelli (La Recastello) 2.03.62.  Dame C4:  1. Graziella Carrara (La Recastello) 1.26.12; 2. Caterina Crotti (Cernobbio) 1.32.96; 3. Milena Bonzani (Cernobbio) 1.41.90 Dame C3: 1. Pierangela Belotti (La Recastello) 1.39.56; 2. Brunella  Mattarelli  (Ski Mountain) 1.41.81; 3.  Livia Cominelli (Parre) 1.49.71 Dame C2:  1. Pierangela Fumagalli (La Recastello) 1.25.00; 2. Lorena De Battisti (Cernobbio) 1.39.82; 3. Carmen Perrotta (/Cernobbio) 2.43.40 Dame C1: Giulia Capra (Cernobbio) 1.27.95

Master  Super 85: Emilio Arrigoni (Ski Mountain) 1.53.39;  Super 80: 1. Luigi Amigoni (La Recastello) 1.34.43; 2. Sandro Moretti (La Recastello)  1.34.51; 3. G.Carlo De Battisti (Cernobbio) 1.34.98  Super 75: 1. G.Franco Bonarcorsi (La Recastello) 1.28.12; 2. Luigi Traini (La Recastello) 1.29.17; 3. Cosimo Fontana (Cernobbio) 1.29.67  Super 70: 1. Natalino Bavo (Cernobbio) 1.19.21; 2. Giuseppe Bavo (Cernobbio) 1.19.31; 3. Roberto Fumasoni (Cernobbio) 1.19.45 Super 65: 1. Livio Zugnoni (Cernobbio) 1.19.77; 2. Lino Garbellini (Cernobbio) 1.20.07; 2. Marcello Rossi (Ski Mountain) 1.21.07. Super 60:  1. Mario Sabbadini (La Recastello) 1.15.91; 2. G.Piero Bergamelli (La Recastrello) 1.19.27; 3. Danilo Gandossi (La Recastello) 1.19.67. Super 55: 1. Amos Fazzini (Cernobbio) 1.16.46; 2. Adriano Donati (1.15.84) 1.16.64; 3. Guido Galbusera (Cernobbio) 1.17.05; 3. Super 50:  Alberto Menotti (La Recastello) 1.12.63; 2. Marco Plona (Ski Mountain) 1.14.91; 3. Marco Salvadori (Cernobbio) 1.16.36   

OldStars all'Aprica

                      XXXI° Campionato Circuito Old Stars

Terza gara stagionale all’Aprica
in attesa dei due superG di Chiesa

Quello tra i Master Old Stars e la località intervalliva dell’Aprica è un feeling che dura ormai da una quindicina di anni, una collaborazione basata su saldi rapporti umani e professionali. E nelle ultime stagioni anche a causa delle scarse nevicate, gli Old hanno trovato ospitalità e la garanzia di poter sempre gareggiare in sicurezza. 

Siamo solo a metà circuito e sul Palabione si sono già disputate tre delle 15 gare del calendario,  tutte sotto il nome di Marco Plona che ha chiuso sempre con il miglior tempo assoluto. Facile dire che chi “gioca” in casa è favorito, ma quando in gara ci sono concorrenti con un passato ed un presente importanti, il merito di Plona è di tutto rispetto.
Nella gara numero 392 degli Old Stars, non ci sono state particolari sorprese a livello individuale, quasi tutto come da copione, fatta eccezione del dualismo tra i Super 75 tra Traini ed Orsi, quest’ultimo che ha dovuto cedere il primo gradino per soli sette centesimi; o nei Super 65 dove la lotta in testa è dal secondo posto in poi dato che Giorgio Curtoni non intende concedere sconti a nessuno…,.ma con un Marcellino Rossi in crescita che stavolta si è avvicinato parecchio ai tempi del leader ed ha messo dietro anche Ferri e Zugnoni. Un nuovo protagonista anche tra i Super 60 con Bruno Gamba molto vicino a superMario Sabbadini, per un bel poker firmato La Recastello ai primi quattro posti.
Ai vertici della giornata era previsto il confronto/scontro nel team Ski Mountain   tra amici Marco Plona e Sergio Orio, ma il primo ha forse fatto pesare anche gli otto anni di differenza che intercorrono tra i due e che possono giustificare il secondo e quattro di distacco.
Sempre piu incerto e combattuto invece il confronto tra i seriani de La Recastello ed il Cernobbio;  se i bergamaschi hanno tentato un allungo a Santa Caterina i lacustri si sono subito presi una rivincita portandosi sul tre a quattro ma con le prossime due gare di chiesa Valmalenco che sulla carta dovrebbero essere a loro favorevoli per un n uovo sorpasso; ma subito dopo il calendario prevede tre tappe sulle Prealpi Orobiche e qui tornerebbe favorita La Recastello…bagarre piena ma stimolante per Magni e Gilardoni sempre piu desiderosi di portarsi a casa il 31° Trofeo Old Stars.
Bello il finale della premiazione con il trofeo “Menn Informatica “ andato a Milena Bonzani, alla sua prima uscita stagionale,  il cui marito, Ferruccio Frabetti, si era gravemente infortunato prima della gara di Temu.

LE CLASSIFICHE

Dame C5: 1. Anna Fabretto (Marinelli) 1.15.52.  Dame C4:  1. Graziella Carrara (La Recastello) 1.11.12; 2. Caterina Crotti (Cernobbio) 1.17.11; 3. Milena Bonzani (Cernobbio) 1.22.84;  4. Silva Montini (Cernobbio) 1.26.04; 5. Jonne Gamba (La Recastello) 1.26.98.  Dame C3: 1. Simona Carrara (La Recastello) 1.15.86; 2. Brunella  Mattarelli  (Ski Mountain) 1.19.70; 3. Pierangela Belotti (La Recastello) 1.23.84; 4. Livia Cominelli (Parre) 1.23.95;5. Anna Cappella (La Recastello) 1.44.51.  Dame C2:  1. P.Angela Fumagalli (La Recastello) 1.08.70; 2. Lorena De Battisti (Cernobbio) 1.15.79

Master  Super 85: Roberto Cantù (Ski Mountain) 1.26.04;  Super 80: 1. Luigi Amigoni (La Recastello) 1.16.04; 2. Sandro Moretti (La Recastello) 1.17.30; 3. G.Carlo De Battisti (Cernobbio) 1.19.16; 4. Mario Moro (Ski Mountain) 1.24.09; 5. Sandro Cesati (Ski Mountain) 1.27.31  Super 75: 1. Luigi Traini (La Recastello) 1.08.04; 2. Sandro Orsi (Cernobbio) 1.08.11; 3. Orio Piras (Cernobbio) 1.11.45; 4. Cosimo Fontana (Cernobbio) 1.13.71; 5. Sandro Traini (La Recastello) 1.14.80.  Super 70: 1. Roberto Fumasoni (Cernobbio) 1.00.58; 2. Giuseppe Ferri (La Recastello) 1.04.91; 3. Diego Galbusera (Cernobbio) 1.07.16; 4. Carlo Taschini (La Recastello) 1.07.89; 5. Nello Belotti (La Recastello) 1.10.92 Super 65: 1. Giorgio Curtoni (Cernobbio) 1.02.67; 2. Marcello Rossi (Ski Mountain) 1.03.29; 3. Carlo Ferri (Cernobbio) 1.03.65; 4. Livio Zugnoni (Cernobbio)  1.04.06; 5. Lino Garbellini (Cernobbio) 1.04.08.  Super 60:  1. Mario Sabbadini (La Recastello) 1.01.70; 2. Bruno Gamba (La Recastello) 1.03.14; 3. G.Piero Bergamelli (La Recastello) 1.03.25; 4. Danilo Gandossi (La Recasatello) 1.04.71; 5. Vittorio Pelizzari (Cernobbio) 1.07.06  Super 55: 1. Sergio Orio (Ski Mountain)  58.61; 2. Amos Pazzini (Cernobbio) 1.00.40; 3. Fausto Pomoni (Cernobbio) 1.01.14; 4. Guido Galbusera (Cernobbio) 1.01.83; 5. Adriano Carrara (La Recastello) 1.02.40 Super 50: 1. Marco Plona (Ski Mountain) 56.09; 2. Marco Salvadori (Cernobbio) 59.11; 3. Antonio Fenini (La Recastello) 1.00.02; 4. Pasquale Pedrolini (Cernobbio) 1.03.69; 5. Enrico Pini (Cernobbio) 1.09.08    

<

OldStars, Recastello vince in casa del Cernobbio

                      XXXI° Campionato Circuito Old Stars

In trecento in gara a Santa Caterina
Ancora Stefano Colombo il piu veloce nel superG

La tradizionale “due giorni” di Santa Caterina Valfurva chiude il primo mese di attività dei Master Old Stars; sei gare archiviate ed ancora nove in calendario ma con un po di apprensione per la neve che ancora non si fa vedere. Dopo la sosta di settimana prossima, gli Old saranno ancora all’Aprica poi a Chiesa Valmalenco, dove le condizioni sono tutto sommate buone, ma subito dopo ci sarà un trittico sulle Prealpi Orobiche che comincia a far tremare gli organizzatori….quasi un mese di speranza per una stagione che sta mettendo in ginocchio tutto il comparto turistico legato alla neve.
E si è visto purtroppo anche a Santa Caterina,  con piste in eccellenti condizioni, ma presenze troppo modeste per questo periodo.
Ma gli Old Stars invece ci sono, puntuali e pieni di grinta, elogiata senza retorica dallo stesso Tino Pietrogiovanna, direttore di pista in grado di disegnare tracciati che riescono a regalare emozioni e adrenalina a concorrenti con 40 anni di distanza anagrafica….due giorni, tre gare e quattro classifiche, dato che in Valfurva era in calendario la prima combinata “gigante / slalom”.
Prima ancora di citare i singoli, la grossa sorpresa è venuta dalla banda de La Recastello di Gigi Magni, che è riuscita a vincere la graduatoria per società in tutte le tre gare, un successo “in casa” del Cernobbio che qui ha sempre dominato in tutte le precedenti apparizioni, e nonostante al cancelletto abbia potuto schierare un ottimo team impreziosito dalla classe dei tre fratelli Compagnoni. 
Se quindi ci si attendeva la fuga del Cernobbio, è accaduto proprio il contrario ed ora saranno i lacustri a dover affilare le lamine per recuperare le due lunghezze di svantaggio, ed Aprica e Chiesa sono certo due ghiotte occasioni di rivincita.
In alcune categorie come era prevedibile,  non ci sono state particolari soprese mentre in alcune i piazzamenti sono stati combattuti sul filo dei centesimi, e si tratta di concorrenti over 70 ed oltre…bella ad esempio la sfida nei Super 80 tra  Amigoni e De Battisti, ma con l’84enne Moretti sempre in agguato; nei Super 75 dove Orsi ha centrato tre vittorie sentendo sempre il fiato di Traini sul collo; tra i super 70 il dominio è stato diviso tra Bavo e Fumasoni ma subito dietro c ‘è stata bagarre con Ferri, Taschini, Ruffinoni, Galbusera avidi di piazzamenti importanti…..Nella categoria inferiore dei super 65 il podio è roba scritta tra Garbellini, Curtoni e Zugnoni, e nei Super 60 Candido Compagnoni ha rotto il dualismo Sabbadini/Gandossi vincendo due prove su tre. Nessuna storia nei super 55 quando in pista c ‘è Sergio Orio mentre avvincente e combattuta la categoria dei piu giovani con il fortissimo comasco Alberto Menotti si è dovuto inchinare nel superG al brianzolo Stefano Colombo, in forza allo Ski Mountain di Bergamo, che a Santa ha ottenuto la sua seconda  vittoria assoluta della stagione.
Tanti i trofei assegnati, su tutti quello intitolato a Sandro Caspani finito della già ampia bacheca di Roberto Fumasoni.

CLASSIFICA GIGANTE

Dame C5: 1. Anna Fabretto (Marinelli) 1.04.64; 2.  Elena Martinelli (La Recastello) 2.00.65.  Dame C4:  1. Graziella Carrara (La Recastello) 57.26; 2. Caterina Crotti (Cernobbio) 1.05.18; 3.  Ivana Castellini (Cernobbio) 1.07.41 Dame C 3: 1. Simona Carrara (La Recastello) 57.26; 2. Brunella  Mattarelli  (Ski Mountain) 1.08.29; 3. Pierangela Belotti (La Recastello) 1.11.71  Dame C2:  1. Carmen Perrotta (Cernobbio) 2.39.28

Master  Super 85: Roberto Cantù (Ski Mountain) 1.11,74;  Super 80: 1. G.Carlo De Battisti (Cernobbio) 1.06,39;  2. Luigi Amigoni (La Recastello) 1.07,21; 3. Sandro Moretti (La Recastello)  1.09,21 Super 75: 1. Sandro Orsi (Cernobbio) 57,20; 2.  Luigi Traini (La Recastello) 57.22; 3. Orio Piras (Cernobbio) 1.0170.  Super 70: 1. Natalino Bavo (Cernobbio) 51.91; 2. Diego Galbusera (Cernobbio) 54.79; 3. Giuseppe Ferri (La Recastello) 54.95.  Super 65: 1. Lino Garbellini (Cernobbio) 50.73; 2. Giorgio Curtoni (Cernobbio) 50.85; 3. Livio Zugnoni (Cernobbio)  51.70.  Super 60:  1. Candido Compagnoni (Cernobbio) 48.41; 2. Mario Sabbadini (La Recastello) 50.46; 3. Danilo Gandossi (La Recastello) 52.63.  Super 55: 1. Sergio Orio (Ski Mountain) 47.37; 2. Amos Fazzini (Cernobbio) 48.61; 3. Adriano Carrara (La Recastello) 49.39. Super 50: 1. Fiorenzo Compagnoni (Cernobbio) 45.04; 2. Alberto Menotti (La Recastello) 45.49; 3. Marco Salvadori (Cernobbio) 46.58    

CLASSIFICA SLALOM

Dame C5: 1. Anna Fabretto (Marinelli) 47.55; 2.  Elena Martinelli (La Recastello) 1.07.12.  Dame C4:  1. Graziella Carrara (La Recastello) 43.08; 2. Silva Montini (Cernobbio) 50.24; 3. Caterina Crotti (Cernobbio) 50.40 Dame C 3: 1. Simona Carrara (La Recastello) 44.48; 2. Pierangela Belotti (La Recastello) 48.62; 3.  Brunella  Mattarelli  (Ski Mountain) 51.96 Dame C2:  1. Carmen Perrotta (Cernobbio) 1.19.89

Master  Super 85: Roberto Cantù (Ski Mountain) 54.90;   Super 80: 1. Luigi Amigoni (La Recastello) 51.09; 2.  G.Carlo De Battisti (Cernobbio) 51.42.  Super 75: 1. Sandro Orsi (Cernobbio) 41.62; 2.  Luigi Traini (La Recastello) 42.87; 3. Orio Piras (Cernobbio) 46.27.  Super 70: 1. Natalino Bavo (Cernobbio) 34.35; 2. Roberto Fumasoni (Cernobbio) 37.17; 3. Carlo Taschini (La Recastello) 39.64.  Super 65: 1.  Giorgio Curtoni (Cernobbio) 35.68; 2. Livio Zugnoni (Cernobbio)  37.59; 3. Carlo Ferri (Cernobbio) 38.63.  Super 60:  1. Mario Sabbadini (La Recastello) 36.28; 2. Candido Compagnoni (Cernobbio) 37.14; 3. Danilo Gandossi (La Recastello) 38.76.  Super 55: 1. Adriano Carrara (La Recastello) 34.95; 2. Amos Fazzini (Cernobbio) 48.61; 3. Flavio Compagnoni (Cernobbio) 38.49. Super 50: 1. Alberto Menotti (La Recastello) 30.89; 2.  Marco Salvadori (Cernobbio) 32.99; 3. Fabio Rubin (La Recastello) 39.13  

CLASSIFICA SUPERGIGANTE

Dame C5: 1. Anna Fabretto (Marinelli) 1.22.84; 2.  Elena Martinelli (La Recastello) NA.  Dame C4:  1. Graziella Carrara (La Recastello) 1.13.81; 2. Ivana Castellini (Cernobbio) 1.25.67; 3. Caterina Crotti (Cernobbio) 1.26.97 Dame C 3: 1. Simona Carrara (La Recastello) 1.23.43; 2. 57.26; 2. Pierangela Belotti (La Recastello) 1.33.99; 3. Livia Cominelli (Parre) 1.35.85  Dame C2:  1. Lorena De Battisti (Cernobbio) 1.25.60

Master  Super 80: 1. Luigi Amigoni (La Recastello) 1.23.24; 2. G.Carlo De Battisti (Cernobbio) 1.23.62; 3. Sandro Moretti (La Recastello)  1.24.57 Super 75: 1. Sandro Orsi (Cernobbio) 1.12.37; 2. Luigi Traini (La Recastello) 1.14.73; 3. G.Franco Bonacorsi (La Recastello) 1.16.71.  Super 70: 1. Roberto Fumasoni (Cernobbio) 1.07.33; 2. Giuseppe Ferri (La Recastello) 1.09.77; 3. Aldo Ruffinoni (La Recastello) 1.10.16  Super 65: 1. Giorgio Curtoni (Cernobbio) 1.05.14; 2. Livio Zugnoni (Cernobbio)  1.06.27; 3. Lino Garbellini (Cernobbio) 1.07.03. Super 60:  1. Candido Compagnoni (Cernobbio) 1.04.78; 2. Mario Sabbadini (La Recastello) 1.05.59; 3. Danilo Gandossi (La Recastello) 1.08.15. Super 55: 1. Sergio Orio (Ski Mountain) 1.00.25; 2. Amos Fazzini (Cernobbio) 1.03.22; 3. Adriano Carrara (La Recastello) 1.06.35.  Super 50: 1. Stefano Colombo (Ski Mountain) 58.58; 2. Alberto Menotti (La Recastello) 58.94; 3. Fiorenzo Compagnoni (Cernobbio ) 1.01.70   

OldStars, doppio impegno all'Aprica

                      XXXI° Campionato Circuito Old Stars

Il Cernobbio stravince, adesso con la Recastello è 2 a 1.
Nelle due gare il piu veloce è Marco Plona dello Ski Mountain

Sono stati oltre 200 i concorrenti che nella tradizionale tappa infrasettimanale del circuito Master Old Stars, hanno dato vita alle due gare di gigante in programma nella stazione intervalliva dell’Aprica. Nonostante il termometro fosse ben oltre i dieci sottozero, gli iscritti hanno gareggiato in condizioni ottimali grazie all’ottima preparazione di impianti e Scuola Sci che ben hanno sopperito alla cronica mancanza di neve.
Dopo l’esordio vittorioso dei seriani de La Recastello nella gara iniziale di Temù, ci si attendeva la pronta risposta dei rivali del Cernobbio e così infatti è stato; il trio Ambrosini-Gilardoni-Dotti si è attivato per cercare forze nuove che potessero aumentare i punteggi dello sci club e così è stato, tanto che il Cernobbio si è imposto sia in campo maschile che femminile aggiudicandosi anche tutti i trofei messi in palio dalla Carpenteria Gipponi.
In molte categorie come era prevedibile, c ‘è stata l affermazione dello stesso atleta in entrambe le discese, fatta eccezione del duello Traini-Orsi tra i super 75 dove nella prima gara hanno ottenuto lo stesso tempo mentre nella successiva ha prevalso il milanese Orsi di un soffio.  Sfida aperta invece tra i Super 65 dove Zugnoni e Curtoni si sono accaparrati l uno un primo e secondo posto e l'altro  un primo ed un terzo, con gli inserimenti tra i primi tre di Gusmini e Garbellini.
Tra le Dame le novità ci sono state tra le giovanissime, con il doppio successo di Laura Antoni nelle C1 e di Roberta Gamba nelle C2.
Archiviate le prime tre gare stagionali, i Master Old Stars preparano i bagagli per la Valtellina, dove settimana prossima è in calendario la tradizionale “due giorni” di fine gennaio. Martedi sono in programma gigante e slalom validi per la prima combinata, mentre mercoledi si gareggia in superG nella gara piu spettacolare della stagione, lungo gran parte della pista Compagnoni.

CLASSIFICA PRIMA GARA

Dame C5: 1. Anna Fabretto (Marinelli) 1.09.19; 2.  Elena Martinelli (La Recastello) 1.30.17.  Dame C4:  1. Graziella Carrara (La Recastello) 1.02.92; 2. Caterina Crotti (Cernobbio) 1.10.75; 3. Ivana Castellini (Cernobbio) 1.13.09 Dame C3: 1. Brunella  Mattarelli  (Ski Mountain) 1.13.16; 2. Livia Cominelli (Parre) 1.17.17; 3. Pierangela Belotti (La Recastello) 1.18.37  Dame C2:  1. Roberta Gamba (Cernobbio) 56.88; 2. Lorena De Battisti (Cernobbio) 1.09.14  Dame C1: Laura antoni (Cernobbio) 1.00.51; 2. Simona Trussardi (La Recastello) 1.09.65; 3. Patrizia guilardoni (Cernobbio) 1.17.98

Master  Super 85: Roberto Cantù (Ski Mountain) 1.20.07;  Super 80: 1. Luigi Amigoni (La Recastello) 1.10.59; 2. Sandro Moretti (La Recastello)  1.12.07; 3. G.Carlo De Battisti (Cernobbio) 1.12.75  Super 75: 1. Luigi Traini (La Recastello) 1.02.94; 1. Sandro Orsi (Cernobbio) 1.02.94; 3. G.Franco bonacorsi (La  Recastello) 1.06.08  Super 70: 1. Roberto Fumasoni (Cernobbio) 55.75; 2. Natalino Bavo (Cernobbio) 56.40; 3. Giuseppe Bavo (Cernobbio) 56.99  Super 65: 1. Livio Zugnoni (Cernobbio)  57.39; 2. Renato Gusmini (La Recastello) 57.50; 3. Giorgio Curtoni (Cernobbio) 57.79. Super 60:  1. Mario Sabbadini (La Recastello) 55.99; 2. Angelo Balzaretti (Cernobbio) 57.81; 3. Bruno Gamba (La Recastello) 58.19. Super 55: 1. Sergio Orio (Ski Mountain)  51.71; 2. Amos Fazzini (Cernobbio) 53.29; 3. Fausto Pomoni (Cernobbio) 54.21
Super 50: 1. Marco Plona (Ski Mountain) 49.81; 2. Alberto Menotti (La Recastello) 51.02; 3. Marco Salvadori (Cernobbio) 53.83    

CLASSIFICA SECONDA GARA

Dame C5: 1. Anna Fabretto (Marinelli) 1.11.31; 2.  Elena Martinelli (La Recastello) 1.28.72.  Dame C4:  1. Graziella Carrara (La Recastello) 1.06.59; 2. Ivana Castellini (Cernobbio) 1.15.40; 3. Caterina Crotti (Cernobbio) 1.16.08 Dame C3: 1. Brunella  Mattarelli  (Ski Mountain) 1.19.02; 2. Livia Cominelli (Parre) 1.21.42; 3. Pierangela Belotti (La Recastello) 1.24.72  Dame C2:  1.  Lorena De Battisti (Cernobbio) 1.14.25. Dame C1: Laura Antoni (Cernobbio) 1.03.83; 2. Patrizia Gilardoni (Cernobbio) 1.20.22 

Master  Super 85: Roberto Cantù (Ski Mountain) 1.23.58.  Super 80: 1. Luigi Amigoni (La Recastello) 1.11.83; 2. Sandro Moretti (La Recastello)  1.12.97; 3. G.Carlo De Battisti (Cernobbio) 1.16.06  Super 75: 1. Sandro Orsi (Cernobbio) 1.03.69. 2. Luigi Traini (La Recastello) 1.04.32.
3. Orio Piras (Cernobbio) 1.07.69 Super 70: 1. Roberto Fumasoni (Cernobbio) 57.10; 2. Natalino Bavo (Cernobbio) 57.63; 3. Giuseppe Bavo (Cernobbio) 57.72 Super 65: 1. Giorgio Curtoni (Cernobbio) 58.23; 1. Livio Zugnoni (Cernobbio)  58.23; 3. Lino Garbellini (Cernobbio) 59.11 Super 60:  1. Mario Sabbadini (La Recastello) 56.99; 2. Angelo Balzaretti (Cernobbio) 58.67; 3. Danilo Gandossi (La Recastello) 59.21 Super 55: 1. Sergio Orio (Ski Mountain)  53.47; 2. Amos Fazzini (Cernobbio) 55.13; 3. Adriano Carrara (La Recastello) 55.91 Super 50: 1. Marco Plona (Ski Mountain) 51.03; 2. Alberto Menotti (La Recastello) 53.17; 3. Marco Salvadori (Cernobbio) 54.70   

OldStars, ricomincia a Temù il mercoledi da Leoni

                      XXXI° Campionato Circuito Old Stars

Subito testa a testa tra Recastello e Cernobbio.
Il piu veloce è Stefano Colombo dello Ski Mountain

Esordio stagionale a Temù, per i Master Old Stars, uno dei circuiti piu interessanti e longevi del circo bianco nazionale. Al cancelletto un centinaio di over 50 con l esempio davanti a tutti, del milanese Roberto Cantù ormai prossimo a spegnere 87 candeline ma nessuna intenzione di abbandonare sciolina e ski pass. Una partecipazione sottotono, per questa 31^ edizione ma le attenuanti stavolta sono davvero molte, dalla preoccupante carenza di neve con scarsità di tracciati per gli allenamenti, all’ epidemia di influenza, da una serie in infortuni delle ultime settimane, alla brutta giornata precedente nelle città…
Ma chi organizza e gestisce il gruppo da trentuno anni, sa che mercoledi prossimo all’Aprica si tornerà ai livelli tradizionali di partecipazione, passione ed entusiasmo sono nel Dna degli Old Stars; ed anzi a Temù si sono presentati al via una mezza dozzina di new entry soprattutto tra i piu giovani, segnale importante di continuità per una manifestazione iniziata nel 1987 ma di cui non se ne prevede la fine.
Se la scorsa edizione si era chiusa con l assegnazione del trofeo Mediolanum alla SC Cernobbio , fino all’ultimo in lizza con i seriani de La Recastello, questa edizione si è aperta nel medesimo modo, con i bergamaschi che si sono però aggiudicati il primo round ma di sole 11 lunghezze su una classifica di oltre 1700 punti. Sarà quindi ancora testa a testa per le 15 gare in calendario, ma intanto le due società si sono equamente divisi i due trofei in palio all’Adamello Ski, intitolati ad Enzo Martinelli e don Aldo Nicoli.
Leggendo le classifiche gli argomenti sono diversi, dalla vittoria tra i super 80 di Luigi Amigoni, rientrato dopo una stagione di assenza; alla conferma dei fratelli Bavo tra i super 70 con il primo posto di Natalino ed il terzo di Giuseppe, con l inserimento al secondo di Robi Fumasoni; dalla conferma del Cernobbio tra i super 65 con Garbellini, Zugnoni e Ferri nell’ordine ma sarebbe stato poker senza la fuorisucita di Curtoni; ed ancora la cinquina de La Recastello nei super 60 con Vitali, Sabbadini, Gandossi, Gamba e Baronchelli…Ma gara vera e combattuta è stata nelle ultime due categorie con il testa a testa tra Sergio Orio ed il piu giovane Stefano Colombo, entrambi dello Ski Mountain di Bergamo, con quest’ultimo che ha prevalso staccando il miglior tempo assoluto della giornata.
Archiviata la prima stagionale, il circo Master degli Old Stars settimana prossima si sposta all’Aprica, dove sulla Benedetti sono in programma due giganti, ghiotta occasione per le conferme o le rivincite ed ottimo allenamento in vista della “due giorni” di Santa Caterina Valfurva, dove sulla Compagnoni sono in programma tre gare per gente tosta.

Guido Vaini

CLASSIFICA ASSOLUTA INDIVIDUALE

Dame C5: 1. Anna Fabretto (Marinelli) 1.04.46; 2.  Luciana Pezzotta (La Recastello) 1.22.15; 3. Elena Martinelli U(La Recastello) 1.28.84.
Dame C4:  1. Graziella Carrara (La Recastello) 59.44; 2. Caterina Crotti (Cernobbio) 1.06.24; 3. Ivana Castellini (Cernobbio) 1.12.09; 4. Jonne Gamba (La Recastello) 1.17.25; 5. Marilu Consonni (Cernobbio) 1.25.83.
Dame C3: 1. Brunella  Mattarelli  (Ski Mountain) 1.09.71; 2. Pierangela Belotti (La Recastello) 1.13.06; 3. Anna cappella (La Recastello) 1.27.05.
Dame C2:  1. Lorena De Battisti (Cernobbio) 1.06.58; 2. Bruna Donini (La Recastello) 1.19.13.  

Master  
Super 85:
Roberto Cantù (Ski Mountain) 1.09.57; 
Super 80: 1. Luigi Amigoni (La Recastello) 1.06.25; 2. G.Carlo De Battisti (Cernobbio) 1.07.36; 3. Sandro Moretti (La Recastello) 1.07.54; 4. Mario Moro (Ski Mountain) 1.12.24; 5. Manilio Ambrosini (Cernobbio) 1.29.79
 Super 75: 1. Luigi Traini (La Recastello) 56.96; 2. Sandro Orsi (Cernobbio) 57.80; 3. Orio Piras (Cernobbio) 1.00.74; 4. Sandro Traini (La Recastello) 1.03.24; 5. Guglielmo Gamba (La Recastello) 1.17.85.  
Super 70
: 1. Natalino Bavo (Cernobbio) 52.29; 2. Roberto Fumasoni (Cernobbio) 52.50; 3. Giuseppe Bavo (Cernobbio) 53.59; 4. Aldo Ruffinoni (La Recastello) 57.78; 5. Carlo Taschini (La Recastello) 58.68.  
Super 65
: 1. Lino Garbellini (Cernobbio) 52.60; 2. Livio Zugnoni (Cernobbio)  53.07; 3. Carlo Ferri (Cernobbio) 54.39; 4. Lino Berera (La Recastello) 55.46; 5. Renato Gusmini (La Recastello) 55.49.  
Super 60
:  1.  Ivan Vitali (La Recastello) 50.92; 2. Mario Sabbadini (La recastello) 52.06; 3. Danilo Gandossi (La Recasatello) 55.63; 4. Bruno Gamba (La Recastello) 56.37; 5. G.Maria Baronchelli (La Recastello) 57.33. Super 55: 1. Sergio Orio (Ski Mountain)  48.95; 2. Amos Pazzini (Cernobbvio) 51.20; 3. Fausto Pomoni (Cernobbio) 51.37; 4. Adriano Carrara (La Recastello) 51.44; 5. Guido Galbusera (Cernobbio) 52.23
Super 50: 1. Stefano Colombo (Ski Mountain) 48.29; 2. Marco Salvadori (Cernobbio) 49.66; 3. Pasquale Pedrolini (Cernobbio) 53.90; 4. Lucio Cavallari (La Recastello) 56.71; 5. Iudi Pievani (Ski Mountain) 57.72    

31° Circuito OldStars 2017"

CALENDARIO XXXI Circuito Interregionale Master Old Stars 2017:

Per coloro che intendono usufruire dei pulmini, telefonare a
Sergio cell. 3471609780 entro le ore 17,30 del giorno precedente;

La partenza è dal parcheggio a fianco del piazzale stazione a Gazzaniga alle ore:

11
Gennaio
Temù
Gigante   6,00
18
Gennaio
Aprica
Gigante 2 gare   6,00
24
Gennaio
S. Caterina Valfurva
Gigante + Slalom (Combinata)*   5,00
25
Gennaio
S. Caterina
Valfurva SuperG (Combinata) da verificare    
08
Febbraio
Aprica
Gigante   6,00
15
Febbraio
Chiesa in Valmalemco
SuperGigante (Comb.)   5,00
22
Febbraio
Colere
SuperG + Gigante 2 Gare (Combinata)   6,45
01
Marzo
Foppolo
Gigante   6,00
08
Marzo
Lizzola
Gigante in 2 manches   6,45
14
Marzo
Adamello SKI
Gigante (Supercombinata)**    
14
Marzo
Adamello SKI
Slalom (SuperCombinata)    
15
Marzo
Adamello SKI
Gigante (SuperCombinata)    
     
(8 Slalom Gigante - 4 SuperG - 3 Slalom)
PREMIAZIONI   FINALI  - Mercoledi 29 Marzo -  Il Fontanile – Gandosso (BG)

---------------- ---------------- ---------------- ----------------

* Per le notti del 24 e 25 gennaio sarà convenzionato un Hotel di Santa Caterina Valfurva;
** Per le notti tra l’13, 14 marzo Hotel convenzionato a Vezza;
** Per il trasporto delle ultime tre gare definiremo successivamente le modalità;
Per le trasferte ed in particolare per Santa Caterina Valfurva, ricordate di prenotarvi al più presto.

Chiusura 30° Circuito OldStars 2016

                            XXX° Campionato Circuito Old Stars

Chiusa l’ennesima edizione con il Cernobbio che centra il triplete
OLD STARS, L EMOZIONE DI TRENT’ANNI DI GARE

Un’emozione forte, e non poteva essere diversamente, è stato il filo conduttore di una bellissima giornata che ha visto la chiusura stagionale del circuito Master Old Stars. Emozione per i vincitori al termine delle 15 gare in calendario, ma emozione di un groppo tanto coeso per aver raggiunto un traguardo inimmaginabile, esempio forse unico per lo sport italiano e non solo….trent’anni ininterrotti di attività, con ben 385 gare archiviate, una stima di 45mila concorrenti ed un ‘unica regia dal 1987 ad oggi. E forse gran parte dell’attenzione della giornata si è rivolta su Guido Vaini, indiscusso artefice di questo modello di sport e di business, che ha saputo coniugare la perfetta organizzazione delle gare, con un regolamento unico e premiante per molti concorrenti, ma soprattutto con la ricerca di dettagli finalizzati all’unione del gruppo, al di là dei risultati e dei meriti sportivi. La dimostrazione che fare innanzitutto gruppo,  dare motivazioni e gratificazioni anche a concorrenti ultraottantenni che non sono in gara solo per rosicchiare qualche piazzamento, significa garantire continuità al movimento, ma anche creare economia nelle stazioni sciistiche soprattutto nei giorni feriali, coinvolgere le scuole sci, ristoranti e rifugi,  produrre attività per negozi e laboratori specializzati, alberghi.

La radiografia della stagione sta tutta nei numeri: circa 1500 partecipanti, 186 gli iscritti (32 signore e 154 maschi),  disputati tre slalom, cinque superG, 9 giganti, tre combinate; undici iscritti over 80; il meno giovane è il milanese Roberto Cantù che di anni ne ha 86 ed in stagione ha disputato una trentina di gare mentre Anna Fabretto, 75 anni, di gare ne ha fatte una cinquantina ed in tasca titoli nazionali e di Coppa Italia…..Sandro Moretti partecipa da 28 edizioni, Mario Moro “solo” da 25; una sessantina le aziende partner che garantiscono in stagione premi individuali, estrazioni settimanali e ricche lotterie; una trentina le testate coinvolte ad ogni evento; utilizzo di canali digital con migliaia di scatti fotografici ad ogni stagione; di dodici persone lo staff fisso che assicura tutti i servizi prima, durante e dopo la gara…. E tutto questo da trent’anni, con una logica evoluzione e ricordando, per dovere di cronaca, che alla prima gara gli iscritti erano diciassette, a Valcanale piccola stazione bergamasca, scomparsa dalle cronache turistiche da un ventennio.
Il Fontanile Tallarini di Gandosso, sulle colline della Valcalepio, è da alcuni anni la location che ospita la chiusura della stagione, e dove si sono dati ritrovo 150 ospiti con la lodevole presenza di molte aziende partner, con l’olimpico G.Franco Baraldi a rappresentare lo sport nazionale con addosso la prestigiosa carica di presidente degli Atleti Azzurri d’Italia, e Marco di Marco direttore della rivista Sciare, testata sempre vicina alle gesta dei Master Old Stars.
Giornata di festa quindi, con un paiolo di rame sulla testa dei vincitori delle  tredici categorie; con premi per le undici “coppie” in gara e  titoli alle società dove il Cernobbio ha centrato il terzo titolo consecutivo andando ad interrompere l’egemonia de  La Recastello e con i cittadini dello Ski Mountain sul terzo gradino;  con gli immancabili Tapiri d’Oro andati a Gianfranco Bonacorsi e Livia Cominelli e le pergamene consegnate ai 28 concorrenti che hanno disputato tutte le 15 gare. E poi passerella di tanti concorrenti Old Stars che in stagione hanno fatto incetta di titoli europei e italiani tra i bancari, gli architetti, i giornalisti, i medici….e plurimedagliati nelle corporazioni Fisi, Fie e Csi.
Si archivia una stagione difficile per le condizioni meteo ma che ha registrato un incremento di partecipanti, si infilano nel cassetto le 385 gare, si guarda con compiacimento a trent’anni di attività, ma la nota più importante  riguarda il rinnovo del “contratto”  e l’impegno di questo gruppo nel voler raggiungere almeno i 35 anni di attività (e le 460 gare) poi ….si vedrà.

Guido Vaini

CLASSIFICA ASSOLUTA INDIVIDUALE

Dame C5: 1. Anna Fabretto (Marinelli); 2  . Luciana Pezzotta (La Recastello); 3. Giovanna Penna (Cernobbio); 4. Liliana Luraschi (Ski Montain); Fiorina Chiarioni (Ski Mountain).
Dame C4:  1. Graziella Carrara (Punto Sport); 2. Caterina Crotti (Cernobbio) ; 3.  Milena Bonzani (Cernobbio); 4.  Marilu Consonni (Cernobbio); 5. Silva Montini (Cernmobbio).  
 Dame C3: 1. Brunella Mattarelli  (Ski Mountain) ; 2. Livia Cominelli (Parre); 3. Pierangela Belotti (La Recastello) ; 4. Ivana Castellini (Cernobbio); 5. Anna Cappella (La Recastello).  
Dame C2
1. Daniela Donini (La Recastello) ; 2. Lorena De Battisti ( Cernobbio); 3. Pierangela Fumagalli (La Recastello); 4.  Bruna Donini (La Recastello) ; 5. Giovanna Pasinetti (La Recastello).    

Master  Super 85:  1. Roberto Cantù (Ski Mountain); 
Super 80
: 1. Marcellino Penna (Cernobbio); 2. G.Carlo De Battisti (Cernobbio); 3. Sandro Moretti (La Recastello) ; 4. Manilio Ambrosini (Cernobbio); 5. Emilio Arrigoni (Ski Mountain).  
Super  75
: 1. Sandro Orsi (La Recastello); 2.  Cosimo Fontana (Cernobbio) ; 3. Luigi Traini (Ski Mountain); 4. Gianni Vallè (Ski Mountain); 5. Sandro Traini (Ski Mountain)  
Super 70: 1. Giuseppe Ferri (La Recastello) ; 2. G.Giacomo Pelizzari (Cernobbio) ; 3. Natalino Bavo (Cernobbio); 4. Diego Galbusera (Cernobbio); 5. Enzo Spluga (La Recastello).
 Super 65: 1. Roberto Fumasoni (Cernobbio) ; 2. Lino Garbellini (Cernobbio); 3. Lino Berera (Punto Sport) ; 4. Carlo Ferri (Cernobbio); 5.  Renato Gusmini (La Recastello) .
 Super 60:  1. Giorgio Curtoni (Cernobbio) ; 2. Mario Sabbadini (La Recastello); 3.  Marcello Rossi (Ski Mountain) ; 4. Livio Zugnoni  (Cernobbio); 5. G.Pietro Bergamelli (La Recastello).  
Super
55: 1.  Danilo Gandossi (La Recastello); 2. Sergio Bordazzi (La Recastello); 3. Puerangelo Tombini (Ski Mountain); 4. Marco Zucchelli (La Recastello); 5. Guido Vaini (Ski Mountain).
Super 50: 1. Marco Salvadori (Cernobbio) ; 2. Paolo Acquistapace; 3. Enrico Pini (Cernobbio); 4. Stefano Colombo (Ski Mountain); 5. Thomas Schultz (Ski Mountain).      

CLASSIFICA ASSOLUTA SOCIETA’

1. Cernobbio; 2. La Recastello; 3. Ski Mountain; 4. Punto Sport; 5. GSA Marinelli; 6. Parre; 7. GSA Sovere; 8. Albavilla

30° Circuito OldStars 2016"

                            XXX° Campionato Circuito Old Stars


La stagione OLD STARS 2016, stà per cominciare scarica il calendario per vedere gli orari di partenza dei pulmini

Un grande "in bocca al lupo" a tutti i nostri Atleti..


Circuito OldStars 2015"

                            XXIX° Campionato Circuito Old Stars


La stagione OLD STARS 2015, stà per cominciare scarica il calendario per vedere gli orari di partenza dei pulmini

Un grande "in bocca al lupo" a tutti i nostri Atleti..


OLD STARS: Stagione 2015

Cari Amici,
La stagione OLD STARS 2015 sta per cominciare e per preparare al meglio la nostra partecipazione vi invitiamo

MERCOLEDI 17 DICEMBRE 2014 ore 8,30

AGLI SPIAZZI DI GROMO, dove facciamo una sciata insieme e su un tracciato di pali simuliamo una gara; prendiamo i tempi e vediamo se siamo in forma, poi alle ore 13,00 presso il rifugio Vodala: pranzeremo al prezzo convenzionato di € 20,00 per il quale è necessaria conferma entro il 14 dicembre;
Per chi ne avesse bisogno, il giornaliero convenzionato costerà 15 €.

1. Presentazione della stagione OLD-STARS 2015.

Vi ricordiamo che durante l’incontro sarà possibile Rinnovare la Tessera Annuale per l’anno 2015 alla “Recastello” che da diritto ad usufruire dei servizi messi a disposizione dei soci.
Sarà inoltre possibile stipulare l’assicurazione MULTIRISCHINEVE per il 2015 al costo di € 15,00.
Per quanto riguarda la stagione, sul retro è riportato il calendario che ci è stato consegnato dall’organizzazione del circuito.
Vi ricordiamo di verificare di volta in volta se sono stati apportati cambiamenti.
Anche quest’anno saranno a disposizione i due pulmini per le trasferte; vi ricordiamo che per poterne usufruire è necessario prenotare telefonando direttamente a Sergio (cell. nell’intestazione) entro le ore 17,30 del martedì precedente.
A chi non potesse partecipare Auguri di Buon Natale e un 2015di salute e soddisfazioni.
Auguriamo a tutti una splendida annata sugli sci, buoni risultati nelle gare, e soprattutto “buon divertimento”.

Gruppo Old-Stars



Sponsor Ufficiali 2015:
Cron-Up Ascensori Villa di Serio

Sponsor Partner 2015:
ORCHIDEA Impresa di Pulizie Fiorano al Serio (Bg)
BETTINESCHI SPORT Passo Presolana con
ELETTRICA CORDANI ELETTROFORNITURE Bergamo

Sponsor Tecnici 2015:
- Ski-Boots Racing Pago di Paganoni Danilo Songavazzo,
- Ghislandi Ski Service Nembro,
- Salomon,
- Scott Albino,
- Fischer,

Sponsor :

Scame Parre, Latteria Sociale Montana di Scalve, Bonazzi abbigliamento Fiorano al Serio, Casa degli occhiali Gazzaniga, Gualdi Achille Materiali Edili Gazzaniga, Hotel Valtellina Livigno, Hotel Cristallo Livigno.

Festa sulla Neve 2014 - Spiazzi Di Gromo

Locandina 2012
    "Festa Sulla Neve 2014"

La Recastello
organizza

DOMENICA 9 MARZO 2013

Festa sulla neve con:
• CAMPIONATO SOCIALE “LA RECASTELLO”

Coppe di categoria alla memoria dei:
soci sostenitori e soci scomparsi:
Marchetti, Conti,
Marchi, Monaci, Kunz.

Iscrizioni presso:
• Cicli Due Erre - via Dante - Gazzaniga
• Parrucchiera Bedont Liliana - via Dante - Gazzaniga
• LucaBosioPhoto - via Gelmi, 17 - Gazzaniga

Programma
Ore 08.00 Distribuzione pettorali.
Ore 08.45 Inizio prima manches, a seguire la seconda.
Ore 11.30 Inizio slalom parallelo.
Ore 13.15 Pranzo sociale presso il Ristorante “CHALET FERNANDA”
Durante il pranzo:
- Premiazione gara
- Sottoscrizione a premi

 

Circuito OldStars 2014"

                            XXVIII° Campionato Circuito Old Stars


La stagione OLD STARS 2014, stà per cominciare scarica il calendario per vedere gli orari di partenza dei pulmini

Un grande "in bocca al lupo" a tutti i nostri Atleti..


OLD STARS: Stagione 2014

Cari Amici,
La stagione OLD STARS 2014 sta per cominciare e per preparare al meglio la nostra partecipazione vi invitiamo

MERCOLEDI 18 DICEMBRE 2012 ore 8,30

A LIZZOLA, dove facciamo una sciata insieme e su un tracciato di pali simuliamo una gara; prendiamo i tempi e vediamo se siamo in forma, poi alle ore 12,30 presso il ristorante 2 BAITE pranzeremo al prezzo convenzionato di € 15,00 per il quale è necessaria conferma entro il 14 dicembre;
Per chi ne avesse bisogno, il giornaliero convenzionato costerà 12 €.

1. Presentazione della stagione OLD-STARS 2014.
2. Distribuzione dell’abbigliamento.

Vi ricordiamo che durante l’incontro sarà possibile Rinnovare la Tessera Annuale per l’anno 2014 alla “Recastello” che da diritto ad usufruire dei servizi messi a disposizione dei soci.
Sarà inoltre possibile stipulare l’assicurazione MULTIRISCHINEVE per il 2014 al costo di € 15,00.
Per quanto riguarda la stagione, sul retro è riportato il calendario che ci è stato consegnato dall’organizzazione del circuito.
Vi ricordiamo di verificare di volta in volta se sono stati apportati cambiamenti.
Anche quest’anno saranno a disposizione i due pulmini per le trasferte; vi ricordiamo che per poterne usufruire è necessario prenotare telefonando direttamente a Sergio (cell. nell’intestazione) entro le ore 17,30 del martedì precedente.
A chi non potesse partecipare Auguri di Buon Natale e un 2014 di salute e soddisfazioni.
Auguriamo a tutti una splendida annata sugli sci, buoni risultati nelle gare, e soprattutto “buon divertimento”.

Gruppo Old-Stars



Sponsor Ufficiali 2013:
Cron-Up Ascensori Villa di Serio

Sponsor Partner 2013:
ORCHIDEA Impresa di Pulizie Fiorano al Serio (Bg)
BETTINESCHI SPORT Passo Presolana con
ELETTRICA CORDANI ELETTROFORNITURE Bergamo

Sponsor Tecnici 2013:
- Ski-Boots Racing Pago di Paganoni Danilo Songavazzo,
- Ghislandi Ski Service Nembro,
- Salomon,
- Scott Albino,
- Fischer,

Sponsor :

Scame Parre, Latteria Sociale Montana di Scalve, Bonazzi abbigliamento Fiorano al Serio, Casa degli occhiali Gazzaniga, Gualdi Achille Materiali Edili Gazzaniga, Trattoria La Busa Vertova, Hotel Valtellina Livigno, Hotel Cristallo Livigno.

Festa sulla Neve 2013 - Schilpario

"Festa Sulla Neve 2013"

DOMENICA 10 MARZO 2013

Guarda le Fotografie della Giornata >>>
Scarica la Classifica del Trofeo Sociale>>>
Scarica la Classifica Trofeo Gazzanighese >>>

Circuito OldStars 2013"

XXVII° Campionato Circuito Old Stars


La stagione OLD STARS 2013 XXVII° anno del circuito stà per cominciare visita la pagina dedicata per vedere e scaricae il calendario e un "in bocca al lupo" a tutti i nostri Atleti..


Sciare ad ARABBA

Quest’anno, nella ricorrenza del 60° di fondazione della società, siamo stati costretti a rinunciare ad alcuni appuntamenti che avevano lo scopo di festeggiare questo avvenimento, in particolare non abbiamo potuto inaugurare la stagione con una sciata a Lizzola ed anche la gara sociale di Schilpario è stata annullata per mancanza di neve.

Non volevamo però perdere un’occasione speciale per sciare con tutti voi.
Abbiamo allora pensato ad un evento eccezionale che vi proponiamo e che speriamo trovi il vostro favore.
Dal 07 al 11 dicembre pv andiamo a sciare in un posto meraviglioso e che certamente sarà entusiasmante per chi non ha avuto occasione di conoscere queste zone e sarà una grande sciata per coloro che conoscono già le aree sciabili del  SUPERSKI DOLOMITI

SCIAMO AD ARABBA

Si tratta di uno dei comprensori più belli del mondo e dove la bellezza delle piste, dei paesi e delle montagne è considerato unico ed è stato insignito del titolo di “PATRIMONIO MONDIALE DELL’UMANITA”.

Gruppo Old-Stars


OLD STARS: Stagione 2013

Cari Amici,
La stagione OLD STARS 2013 è alle porte e per preparare al meglio la nostra partecipazione vi invitiamo

MERCOLEDI 12 DICEMBRE 2012 ore 15,00

Presso il Centro Sociale a GAZZANIGA (Bg) in via Dante, 62 dove tratteremo i seguenti argomenti:

1. Saluto del Presidente Merla Luciano.
2. Presentazione della stagione OLD-STARS 2013.
3. Auguri e rinfresco natalizio.

Durante l’incontro sarà possibile Rinnovare la Tessera Annuale per l’anno 2013 alla “Recastello” che da diritto ad usufruire dei servizi messi a disposizione dei soci.
Sarà inoltre possibile stipulare l’assicurazione MULTIRISCHINEVE per il 2013 al costo di € 15,00.
Per quanto riguarda la stagione, sul retro è riportato il calendario che ci è stato consegnato dall’organizzazione del circuito. Vi ricordiamo di verificare di volta in volta se sono stati apportati cambiamenti.
Anche quest’anno saranno a disposizione i due pulmini per le trasferte; vi ricordiamo che per poterne usufruire è necessario prenotare telefonando direttamente a Sergio (cell. nell’intestazione) entro le ore 17,30 del martedì precedente.
Per l’abbigliamento vi segnaliamo che abbiamo ancora alcune magliette tecniche MICO come quelle degli scorsi anni; Tutti i materiali saranno disponibili all’incontro e li potrete visionare nel corso del pomeriggio.
A chi non potesse partecipare Auguri di Buon Natale e un 2013 di salute e soddisfazioni.
Auguriamo a tutti una splendida annata sugli sci, buoni risultati nelle gare, e soprattutto “buon divertimento”.

Gruppo Old-Stars



Sponsor Ufficiali 2013:
Cron-Up Ascensori Villa di Serio

Sponsor Partner 2013:
ORCHIDEA Impresa di Pulizie Fiorano al Serio (Bg)
BETTINESCHI SPORT Passo Presolana con
MICO Abbigliamento Sportivo

Sponsor Tecnici 2013:
- Ski-Boots Racing Pago di Paganoni Danilo Songavazzo,
- Ghislandi Ski Service Nembro,
- Salomon,
- Scott Albino,
- Fischer,

Sponsor :

Scame Parre, Latteria Sociale Montana di Scalve, Scuola di sci Paradiso Schilpario, Skilpario Impianti risalita; Bonazzi abbigliamento Fiorano al Serio, Casa degli occhiali Gazzaniga, Gualdi Achille Materiali Edili Gazzaniga, Trattoria La Busa Vertova, Hotel Valtellina Livigno, Hotel Cristallo Livigno.

La Recastello vince TUTTO!!!

Per il secondo anno consecutivo
"Prima nella classifica a squadre
femminile, maschile e nell'assoluta".

Premiazioni 2012

Premiazioni 2012

Un grandissimo Grazie a tutti i nostri sponsor e a tutti i nostri collaboratori: la nostra stagione dipende anche dal loro contributo:

Sponsor Ufficiali:
Cron-Up Ascensori Villa di Serio;
Orchidea Impresa Pulizie Fiorano al Serio;

Sponsor Tecnici:

- Ski-Boots Racing Pago di Paganoni Danilo Songavazzo,
- Bettineschi Sport Passo della Presolana,
- Spia Shop Bergamo, Salomon,
- Ghislandi Ski Service Nembro,
- Scott Albino,
- Fischer,

Sponsor Partner:

Scame Parre, Latteria Sociale Montana di Scalve, Scuola di sci Paradiso Schilpario, Skilpario Impianti risalita; Bonazzi abbigliamento Fiorano al Serio, Casa degli occhiali Gazzaniga, Gualdi Achille Materiali Edili Gazzaniga, Trattoria La Busa Vertova, Hotel Valtellina Livigno, Hotel Cristallo Livigno.

Annullata la Festa sulla Neve 2012

Locandina 2012

"Annullata la Festa Sulla Neve 2012 a Schilpario"

Annuale Festa Sulla Neve in programma per domenica 11 Marzo a Schilpario è stata ANNULLATA a causa dello scarso innevamento.

Arrivederci al prossimo anno (purtroppo)!!!

 

Festa sulla Neve - Schilpario

Locandina 2012

"Festa Sulla Neve 2012"

Per i Soci della Recastello, in regola con il tesseramento, saranno estrapolate le classifiche dei Campioni Sociali con il seguente criterio:

- Tabellone con teste di serie definito dalla giuria
- Passa il turno chi vince 2 manches
- Squalifica per partenza anticipata
- Giudici di arrivo al traguardo inappellabili
- Campione sociale assoluto
- Campionessa sociale assoluta
- Campioni sociali di categoria sulla base dei piazzamenti.

Il parallelo in 2 manches, si disputa nella zona
adiacente alla partenza della seggiovia.

Programma
ore 8,00 - 8,30 Distribuzione pettorali presso il bar sul piazzale seggiovia
• ore 9,00 Inizio gara
• Ore 13,00 Pranzo socia le pr esso il Ristorante "HOTEL SAN MARCO"
Fraz. Pradella SCHILPARIO (BG)

Le iscrizioni alle gare e al pranzo dovranno essere effettuate inderogabilmente entro le ore 18,00 di venerdì 9 marzo versando:

Quota d'iscrizione slalom  5,00
Quota pranzo convenzionato  20,00
bambini dal 01-01-2002  10,00

Iscrizioni presso:
• Parrucchiere Gafforelli Palmiro - Nuovo Centro - Gazzaniga
• Cicli Due Erre - via Dante - Gazzaniga
• Parrucchiera Bedont Liliana - via Dante - Gazzaniga

 

Circuito OldStars 2012"


E' iniziato il campionato degli Old Stars,


La stagione OLD STARS 2012 XXVI° anno del circuito è cominciata visita la pagina dedicata per vedere o scaricale classiche e le fotografie.


Sci Alpino"La Recastello"

" A TUTTI GLI OLD-STARS STAGIONE 2012"

Cari Amici,

La stagione OLD STARS 2012 XXVI° anno del circuito sta per cominciare e per preparare al meglio la nostra partecipazione vi invitiamo

TUTTI SULLA NEVE A LIZZOLA

MERCOLEDI' 14 DICEMBRE 2011

con il seguente programma:

- Ore 13,00 – 15,00 sci sulle piste aperte;
Skipass pomeridiano dalle ore 13,00 alle ore 16,30 € 10.
- Ore 15,00 n° 2 prove cronometrate di slalom gigante.
- Ore 16,30 chiusura impianti e trasferimento presso
L'Agriturismo LA STALA DI MOSTACC a FIUMENERO per la presentazione XXVI° CIRCUITO OLD-STARS 2012.
A seguire CENA IN COMPAGNIA

Prova cronometrata con classifica finale e cena offerti dalla Recastello.
Prenotazione obbligatoria gara e/o cena entro sabato 10 dicembre ore 18,00 telefonando a Gigi.
Durante l'incontro sarà possibile rinnovare la Tessera Annuale per l'anno 2012 alla "Recastello" che da diritto ad usufruire dei servizi messi a disposizione dei soci.
Per quanto riguarda la stagione, sul retro è riportato il calendario che ci è stato consegnato dall'organizzazione del circuito. Vi ricordiamo di verificare di volta in volta se sono stati apportati cambiamenti.
Anche quest'anno saranno a disposizione i due pulmini per le trasferte; vi ricordiamo che per poterne usufruire è necessario prenotare telefonando direttamente a Sergio entro le ore 17,30 del martedì precedente.
Per l'abbigliamento vi segnaliamo che abbiamo ancora alcune divise di squadra, tute da gara bellissime sia per la qualità dei tessuti che per i disegni e le finiture, disponiamo di qualche giacca antivento da allenamento, abbiamo ancora magliette tecniche MICO come quelle degli scorsi anni.
Tutti i materiali saranno disponibili all'incontro e li potrete visionare nel corso del pomeriggio.
A chi non potesse partecipare Auguri di Buon Natale e un 2012 di salute e soddisfazioni.
Auguriamo a tutti una splendida annata sugli sci, buoni risultati nelle gare, e soprattutto "buon divertimento".

VI ASPETTIAMO TUTTI.
Gruppo Old-Stars

Sponsor Ufficale


Sponsor Partner


Sponsor Tecnici