index

 

Ruga Campione Italiano Vertical Running

Con il terzo posto assoluto nella scalata all’Allianz Tower di Milano, tappa italiana del circuito mondiale, Fabio Ruga si è laureato Campione Italiano di vertical running. Specialista del Tower running, ovvero l'ascesa dei grattacieli, Ruga si è messo alale spalle atleti del calibro di Emanuele Manzi e grandi specialisti stranieri di questa particolare e accattivante disciplina.

Con un bellissimo secondo posto Samantha Galassi lascia di nuovo il segno nella Monte Barro Running di Galbiate (LC): la toscana è salita sul secondo gradino del podio, dopo la vittoria dello scorso anno, a soli 18 secondi dalla vincitrice. Ottime prestazioni anche in campo maschile con il quinto posto di Fabio Bazzana seguito da Mirko Bertolini e Paolo Poli. Molto bene anche l’ex ciclista professionista Gianfranco Zilioli, quindicesimo, e Carlo Beltrami ventottesimo.

Nella Half Marathon di Orzinuovi (BS) buona la prestazione di Manuel Carrara che è salito al secondo posto di categoria MM45, bene anche Carlo Vismara e Massimo Arcangelo.

Ivan Angiolini a Torino, nel velocissimo 10 km su strada, si è tolto la soddisfazione di fare il suo personale fermando le lancette sui 34’:36’’

Nella Bertoni Run di Costa Volpino (BG) tredicesimo posto di Luca Magri. ventinovesimo di Marco Tiraboschi che è stato terzo tra gli MM40, e ottima prova di Paolo Magri.

Samantha Galassi
PODIO FEMMINILE MONTE BARRO
PAOLO POLI
MONTE BARRO PODIO MASCHILE

Week-end di ottimi risultati

Sabato 6 Aprile nel Vertical Tube di Sondrio, la dura gara a scalini che segue la condotta definito il km più duro al mondo, due brillanti quarti posti per La Recastello Radici Group: Samantha Galassi, sempre protagonista in tutte e cinque le edizioni, ha sfiorato il podio come Fabio Ruga nella classifica maschile . Roberta Ciappini è stata settima.

Nelle gare di Domenica 7 Aprile ottimi risultati: Red Machrou si è imposto nel 5km di Arona, mentre Rolando Piana è stato quarto nel 10 km, diciannovesimo posto per Ivan Angiolini.

Alla Pellalepre di Darfo Boario Terme (BS) terzo posto di Fabio Bazzana, decimo Gianfranco Zilioli e dodicesimo Carlo Beltrami.

Nella Bregano SkyRace di Pianello Lario (CO) sesta posizione per Mirco Bertolini.

Samantha Galassi
Bazzana Fabio
Mirco Bertolini
Ivan Angiolini,Rolando PIANA e Red MACHROU

Campionati Italiani Cross

L’ultima Domenica di Marzo ha visto i runners Recastello impegnati su più campi gara: a Carvico (BG) nella dura Sky del Canto da registrare il bel settimo posto di Paolo Poli ed il sesto di Samantha Galassi. Con loro da segnalare le prove di Stefano Cavagna, Paolo Mosconi, Astrid Luciano e Cristian Adami.

A Treviso nella Treviso Marathon ottimo 2H:46’ per Marco Tiraboschi, vicinissimo al suo personale sulla distanza, che gli è valso il diciassettesimo posto assoluto.

Nella suggestiva e impegnativa Mezza Maratona del Lago di Caldaro, Gaetano Gelmi ha chiuso in 1:29: una bella prova per l’alfiere di patron Merla.

Samantha Galassi
Samantha Galassi
Samantha Galassi

Campionati Italiani Cross

Appuntamento importante quello che ieri è andato in scena a Venaria Reale (TO), ovvero l'assegnazione dei titoli Italiani di cross. La Recastello Radici Group ha schierato al via sia il terzetto femminile che quello maschile raccogliendo un bel 22mo posto di squadra tra le donne e il 53mo tra gli uomini. Da registrare il bel 21mo posto assoluto di Roberta Ciappini e le buone prestazioni di Samantha Galassi, Anna Gusmini, Rolando Piana, Francesco Della Torre e Fabio Bazzana.

Nel10 km del  Trofeo Sempione di Milano ottimo terzo posto di Halim Rabai e la dodicesima posizone di Ivan Angiolini.

Samantha Galassi
Roberta Ciappini
Rolando Piana, Francesco Della Torre e Fabio Bazzana
Halim Rabai

Samantha Galassi torna a vincere

GALASSI VINCENTE E
CIAPPINI OTTIMA SECONDA

Un week end di grandi emozioni e soddisfazioni per la Recastello Radici Group che Sabato 2 Marzo ha festeggiato la vittoria in casa di Samantha Galassi: la toscana si è imposta nella scalata del Monte Serra in memoria dei Ragazzi della tragedia del Vega 10.

Domenica 3 Marzo, seconda posizione per la forte Roberta Ciappini che nel Cross Baia del Re di Vertova (BG) si è arresa solo alla fuoriclasse Marta Zenoni. Molto bene in campo maschile Halim Rabai, Fabio Bazzana, Alex Lanfranchi, Carlo Beltrami, Manuel Carrara, Redouane Machour e Michele Bigoni. Tra i giovanissimi bel quarto posto di Cinzia Ghilardini.

Ottimo debutto anche di Gabriele Merelli nella Lecco Half Marathon.

Appuntamento con le chiodate ai Campionati Italiani di Cross a Venaria Reale in programma il 10 Marzo.

Samantha Galassi
Roberta Ciappini
TEAM MASCHILE
PODIO GIOVANILE

Italiano di Cross

LA RECASTELLO RADICI GROUP QUALIFICATA PER L'ITALIANO DI CROSS

Domenica ricca di soddisfazioni quella appena trascorsa per La Recastello Radici Group che nel Cross di Capo di Ponte (Brescia), seconda prova di selezione per i Campionati Italiani, centra la doppia qualificazione.

Nel femminile bellissima seconda piazza di Roberta Ciappini, una delle grandi specialiste di questa disciplina, che consolida la qualificazione già ottenuta dalle donne Recastello. Molto bene anche gli uomini che grazie ai piazzamenti di Mirko Bertolini, Francesco Della Torre, Fabio Bazzana, Paolo Poli, Ivan Angiolini, Redouane Machrou staccano il pass per la prova tricolore.

Soddisfazioni anche dalla Mezza Maratona di Treviglio (BG) dove Carlo Vismara, Massimo Arcangelo e Adelio Invernizzi hanno difeso i colori verde nero chiudendo in 1:39:39, 1:41:36 e 1:51:34.

Nel Trail Magnifica Salodium di Salo' (BS) secondo posto di categoria per Manuel Carrara.

Doppietta al Trofeo Monga

CROSS: DOPPIETTA AL TROFEO MONGA E CIAPPINI SI AGGIUDICA IL COLORINA

Continua la striscia di successi per La Recastello Radici Group che Domenica 10 Febbraio ha siglato la doppietta nella categoria maschile assoluta nella prova di Cross del Trofeo Monga di Urgnano (BG). Halim Rabai ha superato in volata il compagna di squadra Fabio Bazzana, indomito per tutta la gara a dettare il ritmo che ha stroncato glia avversari. Ottimo anche Ivan Angiolini, decimo al traguardo; costretto al ritiro Redouane Machrou alle prese con le chiodate rotte in una giornata particolarmente fangosa. Molto bene anche Michele Bigoni e nelle categorie giovanili bella prova di Cinzia Ghilardini.

Bella vittoria anche di Roberta Ciappini che si è imposta nel Cross di Colorina, quarto posto per Mirko Bertolini nel Brunello Crossing e quarto posto anche per Paolo Poli nel Val Maremola Trail di Tovo San Giacomo (SV)

BAZZANA - RABAI
BAZZANA-ANGIOLINI-BIGONI
REDOUANE-RABAI

Dominio alla BERGAMO CITY RUN

Magri s'impone nella 10 km
e Patelli nella Mezza.

Una giornata davvero eccezionale per La Recastello Radici Group quella di Domenica 3 Febbraio che conquista a Bergamo nella City Run la mezza maratona femminile e il Diecimila maschile.

Inizio con il botto con Luca Magri da solo al comando per le vie della città fin dalle prime battute: con un ottimo 31:25 lo scalvino si è reso protagonista di una grande prova. Bella prestazione anche di Fabio Bazzana che, al debutto in un 10 km su strada, ha fermato le lancette in 33:46 per un bellissima ottava posizione. Bene anche Paolo Magri, fratello di Luca, che nella sua prima stagione di gare, ha chiuso in 39:13.

Ancora i colori verde-nero a dominare la scena anche nella prova femminile della Mezza Maratona: la specialista e fuoriclasse Eliana Patelli ha impresso un ritmo impossibile alle avversarie conquistando una bellissima vittoria.

Grandi risultati anche l’ultima Domenica di Gennaio con Fabio Bazzana sesto nel Cross di Perola di Albino (BG); bene anche Michele Bigoni, Giuliano Occioni, Redouane Machrou e Simone Peracchi.

PAOLO MAGRI
BAZZANA PARTENZA
LUCA MAGRI IN AZIONE
PATELLI IN AZIONE
ARRIVO LUCA MAGRI
BAZZANA PARTENZA
PODIO LUCA MAGRI
PODIO PATELLI

Cross di CELLATICA: buona la prima

Ottimo prova di squadra al Cross di Cellatica (CS), competizione valida come prova di qualificazione al Campionato Italiano di specialità. Al femminile una grandissima Roberta Ciappini è stata seconda alle spalle della fuoriclasse Collinge. Nona piazza per Eliana Patelli e tredicesimo posto per Samantha Galassi. A squadre La Recastello Radici Group è stata seconda con un punto di scarto dalla vincitrice Free Zone ipotecando la qualificazione per Venaria Reale (To).
AL maschile, inizio avvincente con Luca Magri a dettare il ritmo: nel finale lo scalvino ha avuto però qualche problema e si è dovuto accontentare della diciottesima piazza davanti al compagno Rolando Piana autore di una buona prova. Molto bene anche Mirko Bertolini, Francesco Della Torre, Marco Tiraboschi, Fabio Bazzana, Fabio Ruga, Ivan Angiolini e Redouane Machrou . A squadre quinto posto finale.
Nella ScaldaGambe Trail di Carvico (BG) quarto posto di Paolo Poli nella distanza di 15 km, mentre ottimo debutto in maglia Recastello nella 30 km per Roberta Gelmi.

Roberta Ciappini
Eliana Patelli
Eliana Patelli
Luca Magri
Rolando Piana
RUGA E ANGIOLINI
Fabio Bazzana
Marco Tiraboschi

Ottimo inizio 2019

OTTIMO INIZIO D’ANNO
PER LA RECASTELLO RADICI GROUP

Il 2019 si è aperto con grandi soddisfazioni per la Recastello Radici Group che nel primo appuntamento dell’Epifania non si è fatta trovare impreparata: alla Mezza Maratona del Brembo di Dalmine (BG) uno stratosferico Luca Magri è salito sul terzo gradino del podio, primo italiano al traguardo, facendo registrare il suo personale 1:06:23. Personal Best anche per Marco Tiraboschi che con il suo 1:17:10 è stato ventesimo, Alex Lanfranchi alle prese con una bronchite ha chiuso in 1:19:27, buona anche la prestazione di Carlo Magni.
Allo storico e importante Campaccio, bella prova di Roberta Ciappini dodicesima e di Eliana Patelli diciottesima già vincitrice della prova di Treviglio del Trofeo Monga. Buona anche la prestazione di Fabio Bazzana.
Domenica 13 Gennaio grande prova per il trio Bazzana-Tiraboschi-Angiolini che a Cittiglio (VA) nella prova di cross del Trofeo Monga hanno chiuso rispettivamente in seconda, quarta e sesta posizione: una grande prova degli atleti di Patron Merla che saranno impegnati anche il prossimo week end nel cross di Cellatica (BS) valido per la qualificazione al Campionato Italiano.
Ottimo ritorno di Rolando Piana che a Castelletto Ticino è stato secondo al termine di un ottima prova.

MAGRI MEZZA SUL BREMBO
TIRABOSCHI MEZZA SUL BREMBO
CIAPPINI AL CAMPACCIO
PATELLI AL CAMPACCIO
BAZZANA AL CAMPACCIO
CITTIGLIO PARTENZA
CITTIGLIO PODIO

Foto di Gruppo Settore giovanile

I nostri Piccoli Grandi Atleti

Atletica Giovani 2017

Importante bottino di risultati

MEZZA DI PADENGHE E PICO TRAIL:
OTTIMO BOTTINO DI RISULTATI
PER LA RECASTELLO

Ottima prestazione di Luca Magri che Domenica 25 Novembre nella mezza di Padenghe (BS) ha chiuso in settima posizione, primo bianco al traguardo con il tempo di 1:08:25.
Nel Pico Trail di Strozza soddisfazioni in campo femminile per il quarto posto di Anna Gusmini nella prova da 15 km e in quella maschile per l’ottava posizione di Ivan Angiolini; Molto bene anche Manuel Carrara, Giuliano Occioni e il Presidente Luciano Merla. Nella 30km un grande Sergio  Gelmi ha chiuso in terza posizione la categoria Master O55.

Anna Gusmini Pico Trail
Sergio Gelmi Pico Trail
Pico Trail

Eliana Patelli vince

ELIANA PATELLI TRIONFA
NELLA VERONA HALF MARATHON

In una fredda ma soleggiata mattina di Novembre Eliana Patelli è tornata al successo imponendosi nella Mezza Maratona di Verona. Nonostante un avvicinamento tribolato causa una tracheite, la forte atleta di Cene ha stretto i denti facendo registrare anche un crono di tutto rispetto 1:19:08.
Ottimo anche il debutto sulla maratona di ALex Lanfranchi e Marco Tiraboschi che hanno chiuso in 2:44:25 e 2:45:39.
Bella prestazione anche di Ivan Angiolini settimo assoluto nella Alpin Cup – Parco Nord di Milano.

ALex Lanfranchi e Marco Tiraboschi
PATELLI SUL PODIO

Finale col Botto

FINALE DI STAGIONE
CON GRANDI RISULTATI
PER LA RECASTELLO RADICI GROUP

Una grande Domenica per la Recastello Radici Group che nella mezza di Lodi ha chiuso al quarto posto grazie alla grande prestazione di Eliana Patelli che nel rientro nei 21 km ha fermato il crono su 1H18’.
Una grande soddisfazione per l’atleta di Cene, dopo due anni difficili segnati dagli infortuni.

Molto bene anche nel Trofeo Vanoni dove Roberta Ciappini ha agguantato la quinta posizione, mentre il trio maschile Luca Magri-Fabio Ruga-Francesco Della Torre ha concluso in ottava posizione; terzo posto di categoria invece per Giuliano Occioni-Manuel Carrara e Maurizio Beltrami.
Il 21 Ottobre bel quarto posto di Samantha Galassi nella gara su strada di Vertova, bene anche Anna Gusmini, Giuliano Occioni e Ivan Angiolini.

Trasferta olandese per Silvia Noris che in coppia con il marito Marcello Bondioli ha disputato la Mezza di Amsterdam: 1H32:36 per Silvia e 1h:38:42 per Marcello.

Eliana Patelli alla mezza di Lodi
Trofeo Vanoni
Trofeo Vanoni
Trofeo Vanoni

521 e Clusone-Alzano Run

521 E CLUSONE-ALZANO RUN:
DOMINIA LA RECASTELLO RADICI GROUP!

Domenica 14 Ottobre è stata ricca di soddisfazioni per la di Patron Merla, impegnata sul fronte organizzativo con la 521, ma anche con i propri atleti che non hanno tradito le aspettative. Nella gara di casa Pietro Lenzi non ha avuto rivali e insieme a Luca Magri, terzo in Poieto, ha colorato di verde-nero il podio maschile. Bene anche gli altri atleti in gara: Paolo Poli 5^, Davide Scolari 9^ e ottime le prove di Francesco Poli, Nicola Bertocchi,Giuliano Occioni, Ivan Angiolini , Manuel Carrara,Maurizio Beltrami,Fabio Carrara, Mauro Corlazzoli, Alfio Campana e Cristian Adami.
Al femminile quinta vittoria in sei edizioni per Samantha Galassi, regina incontrastata di questo vertical, che si è imposta davanti alla compagna Ilaria Bianchi; Molto bene Sara Belotti 4^, Silvia Noris 6^ e Astrid Luciano 15^.
Lenzi e Galassi hanno conquistato anche la vittoria della combinata 521-VGV Valgandino.

Nella 30 km della Clusone-Alzano Run ottimo il quarto posto di Alex Lanfranchi e il decimo di Marco Tiraboschi: i due atleti recastellini stanno prendendo le misure per il loro debutto nella Maratona che avverrà il prossimo Novembre a Verona . Bene anche Carlo Magni che ha concluso la sua prova con un buon tempo.
In campo femminile Eliana Patelli ha vinto con ampio margine e facendo registrare una grande prestazione: l’atleta di Cene sta ritrovando le sensazioni e i tempi delle annata migliori e ora la si aspetta in maratona dove ha saputo regalare grandi prestazioni.

521 Vertical premiazioni Femminile
521 Vertical premiazioni Maschile
Clusone Alzano Run premiazioni Femminile
Clusone Alzano Run premiazioni Maschile

Tricolore del KiloMetro verticale

GIOIE TRICOLORI PER
LA RECASTELLO RADICI GROUP

Una grande giornata a Chiavenna per La Recastello Radici Group che nella rassegna tricolore del chilometro verticale è salita più volte sul podio.
Al femminile doppietta con Ilaria Bianchi, vice Campionessa Italiana, davanti alla compagna Samantha Galassi. Con la prestazione anche di Arianna Oregioni il trio verde nero ha concluso al secondo posto anche nella classifica a squadre.
Al maschile ottima prova di Pietro Lenzi (undicesimo), di Luca Magri (ventesimo) e Fabio Ruga (trentaseiesimo); buona anche la prestazione di Ivan Angiolini con la grande soddisfazione di essere la terza squadra nella classifica tricolore maschile.
Grande felicità ha poi regalato il Presidente che in veste di atleta non si è lasciato sfuggire il titolo: sua la maglia tricolore per la categoria Master C.
Nel 10km di Presezzo (BG) bel terzo posto di Eliana Patelli in grande crescita; Vittoria tra le master35 per Anna Gusmini.

Lunedì 8 Ottobre Cristina Merla è convolata a nozze con Andrea Pezzera: tutti gli atleti e lo staff dirigenziale augurano ai neo sposi un luminoso e sportivo futuro insieme.

Tricolore del chilometro verticale
Tricolore del chilometro verticale
Tricolore del chilometro verticale
Tricolore del chilometro verticale

Ultimo Weekend di Settembre

OTTIMI RISULTATI PER
LA RECASTELLO RADICI GROUP
NELL’ULTIMO WEEK END DI SETTEMBRE

Nel Mela Vertical di Sabato 29 Settembre ottimo terzo posto di Pietro Lenzi e sesta piazza per Luca Magri. Al femminile quarta posizione per Arianna Oregioni e secondo posto di categoria per il Patron Luciano Merla.
Ottimo rientro su strada, dopo due anni lontana dalle gare, per Eliana Patelli che nella CorriPavia ha chiuso in seconda posizione fermando il crono sui 36:02 nella 10 km. Ora la forte atleta di Cene è attesa al ritorno sulle sue distanze, mezza maratona e maratona.
Ancora successo  per Ilaria Bianchi che si è imposta nella 10 km del Lago di Varese, mentre nel  Trail delle Podone grande onore per la Recastello Radici Group che ha conquistato il memorial Bonifacio Bergamelli grazie alla prova di Marco Piazzalunga, primo nembrese a transitare al Gran Premio della Montagna.
Nell’undicesimo Duathlon di Sant’Omobono Terme Memorial Paolo Zenoni da registrare il bellissimo secondo posto per Ivan Angiolini che, oltre alla piazza d’onore nella classifica finale, conquista anche la seconda piazza nella frazione podistica.
Nel Trofeo Strigotti a Talamona (SO) secondo posto nel femminile per Roberta Ciappini e nel maschile con Francesco Della Torre.

Merla Luciano
Arianna Oregioni
Marco Piazzalunga

Doppietta Femminile

LA RECASTELLO RADICI GROUP
CONQUISTA LA VGV VERTICAL VALGANDINO

Grande successo di squadra per la Recastello Radici Group che nel Vertical VGV Valgandino di Domenica 23 Settembre ha siglato la doppietta nella categoria femminile con la vittoria di Samantha Galassi davanti ad Ilaria Binchi. Quinto posto per Silvia Noris e buona prova di Astrid Luciano.
Al maschile ancora due gradini del podio ad appannaggio della squadra di patron Merla con PIetro Lenzi secondo seguito da Luca Magri. Bene Marco PIazzalunga, Maurizio Beltrami, Stefano Merelli, Carlo Beltrami, MIchele Bigoni, Fabio Carrara, Luciano Merla, Andrea Ongaro, Mauro  Corlazzoli, Cristian Adami, Simone Peracchi,Giovanni Loverini.
Molto bene anche Alex Lanfranchi che nella Mezza Io21ZERO97 di Darfo(BS) ha chiuso in 1:14:48 chiudendo al secondo posto di categoria. Bene anche Marco Tiraboschi, Manuel Carrara e Alessandro Diamanti.
Sabato 22 Settembre ottimo secondo posto di Sara Belotti a Nave (BS).

GALASSI VINCENTE ALLA VGV
VGV PODIO MASCHILE
VGV PODIO FEMMINILE

Doppia Vittoria a Chiavenna

LA RECASTELLO RADICI GROUP
DOMINA LE MARMITTE DEI GIGANTI

Una giornata da ricordare quella vissuta sette giorni fa a Chiavenna con la doppia vittoria nel Trofeo Le Marmitte dei Giganti, una delle più storiche gare della corsa in Montagna. Al femminile è stata Roberta Ciappini ad imporsi, mentre al maschile la coppia Fabio Ruga e Francesco Della Torre hanno fatto siglare una doppietta storica al Team di Patron Merla.
A coronare questa giornata, la bella affermazione di Samantha Galassi nel Trail del Moscato (BG), di Arianna Oregioni nella Bregagno Sky Race e di Luca Magri che ha preceduto Pietro Lenzi nel vertical Vall’Adamè. Ottimo sesto posto di Manuel Carrara nel Moscato Trail e il terzo di Ilaria Bianchi a Cittiglio.
Ancora vittoria per Samantha Galassi che Domenica 16 Settembre si è imposta nella corsa da Valcanale alla Baita del Dutur davanti alla compagna Sara Beleotti. Bene anche Carlo Beltrami, quinto al traguardo, che si divide tra le passioni della corsa e della pasticceria. Nuovo successo anche per Pietro Lenzi che si è aggiudicato la prova finale del Poker della Montagna di Angolo Terme (BS).
Doppietta anche trofeo Giugni di Albosaggia con la stupenda vittoria di Francesco Della Torre al maschile davanti al compagno Fabio Ruga e di Arianna Oregioni al femminile.
Nella Millegradini Urban Trail molto bene la coppia Alex Lanfranchi e Manuel Carrara che sono saliti sul terzo gradino del podio, nel femminile quinta piazza per Anna Gusmini.

Magri e Lenzi alla Vall’Adamè
Roberta Ciappini
Samantha Galassi
Fabio Ruga

Agosto di Vittorie

Un fine Agosto di VITTORIE per
LA RECASTELLO RADICI GROUP

Fine Agosto ricco di gare e soprattutto di vittorie per La Recastello Radici Group: ritorno vincente per Roberta Ciappini che, a causa di infortuni ha perso la parte centrale della stagione, al Mini Kima Trail ha festeggiato la vittoria a suon di record.
Nella Mazzuno-Prave, Vertical del Poker della Montagna, doppio successo grazie al talento di Pietro Lenzi e Samantha Galassi. Molto bene anche Carlo e Maurizio Beltrami e Silvia Noris.
Ottimo secondo posto di Eliana Patelli nel Giro dei Laghi di Cancano e bella vittoria di Ivan Angiolini che si è imposto nella Costa de Corsa.
Nel vertical 7(50) in condotta altra vittoria di spessore per Pietro Lenzi che sta dimostrando tutto il suo valore quando la strada sale. Bene Luca Magri, nono all’arrivo e bella vittoria di categoria del Presidente Luciano Merla. Tra le donne settima piazza per Arianna Oregioni e ottava per Samantha Galassi.
Nella Vaccaro Sky Walk decimo posto per Carlo Beltrami, ottima prova di Giuliano Occioni e Michele Bigoni mentre successo tra le donne per Silvia Noris. Altra vittoria per Pietro Lenzi che in coppia con Luca Magri si è aggiudicato la 33° edizione della staffetta Rifugio Tagliaferri, undicesima la coppia mista formata da Marco Piazzalunga e Samantha Galassi; terzo posto nella classifica femminile per Sara Belotti.
Ritorno al successo anche per Ilaria Bianchi che si è aggiudicata il Trail a coppie di Varese Boia che Trail.

 CIAPPINI AL MINI KIMA TRAIL
LUCIANO MERLA
 CIAPPINI AL MINI KIMA TRAIL
 VITTORIA DI PIETRO LENZI
 PATELLI AL GIRO DEI LAGHI DI CANCANO

Ancora Vittorie

SAMANTHA GALASSI E PIETRO LENZI
VINCITORI alla SGAMBADA del monte BLUM

Domenica 12 Agosto Samantha Galassi ha scritto ancora una volta il proprio nome nella classifica della Sgambada al Monte Blum di Clusone (BG) conquistando la vittoria davanti alla compagna di squadra Eliana Patelli. Bene anche la prova di Anna Gusmini. Successo anche la maschile con Pietro Lenzi, ottimo quinto posto di Luca Magri e belle le prestazioni di Ivan Angiolini, Marco Tiraboschi, Carlo e Maurizio Beltrami, Giuliano Occioni e MIchele Bigoni.

Martedì 14 Agosto vittoria nella StraCastione (Castione della Presolana – BG) per Anna Gusmini, mentre Sara Belotti è stata quinta nella Sky Race di Monte Campione (BS).

Il giorno dopo Ferragosto di scena la classica Mezzoldo-Ca San Marco (BG) con il decimo posto di Marco Tiraboschi e le belle prestazioni di Marco Piazzalunga, Giuliano Occioni,Emil Lussana e Vittorio Torchitti.

 CA SAN MARCO
 Samantha Galassi Vince alla Sgambada del Blum

Titolo Tricolore Corsa in Mantagna

LA RECASTELLO RADICI GROUP
QUARTA SQUADRA FEMMINILE
NELLA SECONDA PROVA TRICOLORE

La quarta Domenica di Luglio ha assegnato i titoli tricolori della corsa in Montagna: grande assente, che aveva ipotecato il titolo con la vittoria della prima prova, Alice Gaggi che per qualche tempo starà a bordo sentiero a tifare le compagne visto che è in dolce attesa: congratulazioni e Auguri alla nostra grande campionessa e al marito Giovanni!

 Arianna Oregioni, Samantha Galassi,Eliana Patellie Silvia Noris

A difendere i colori de La Recastello Radici Group ci hanno pensato Samantha Galassi, Arianna Oregioni, Eliana Patelli (maratoneta al debutto nella corsa in montagna) e Silvia Noris; una giornata un po’ opaca per le nostre stelle Galassi e Oregioni alle prese anche con un percorso duro e impegnativo che non le ha viste andare al di là della ventiduesima e ventiquattresima posizione finale.  Ventottesimo posto per Patelli e quarantunesimo per Noris con un quarto posto nella classifica finale a squadre. Al maschile miglior Francesco Della Torre è stato 29mo, mentre 38ma posizione per Fabio Ruga.
Vittoria di Ivan Angiolini alla Corrida di San Giacomo di Sedrina (BG) mentre alla 4 de Loi di Sovere (BG) seconda posizione per Anna Gusmini nella percorso corto e quinto posto per Giuliano Occioni nella gara lunga.

Vittorie Estive

Vittorie estive per La Recastello Radici Group

Luglio e Agosto sono mesi febbrili di gare e le soddisfazioni per il Team di Patron Merla non sono mancate: nell’ultimo week end di Luglio in scena le Orobie bergamasche con la formula dell’Urban Night Trail, l’Orobie Ultra Trail e il Gran Trail delle Orobie. Venerdì sera Silvia Noris si è cimentata nei 21 km di Città Alta  dell’Urban Night Trail giungendo in settima posizione nella classifica femminile. Alfio Campana ha terminato e portato in alto i colori verde nero nell’ Orobie Ultra Trail, mentre Astrid Luciano, Mauro Parietti  Massimo Grigis, Davide Scolari ed Emil Lussana  han terminato i 70 km della GTO.

ALEX LANFRANCHI
MANUEL CARRARA

Il 29 Luglio è anche il giorno del Giir di Mont, la classica di Premana (LC): nella versione mini di 32 km bellissimo secondo posto di Arianna Oregioni , mentre nel Giro delle Creste ottavo posto di Alex Lanfranchi e quattordicesimo di Manuel Carrara.
Martedì 31 Luglio secondo posto per Ivan Angiolini che nella gara di casa Quater Pass per Sajacom si è fatto valere.
Il 4 Agosto appuntamento a Colzate (BG) al Santuario di San Patrizio per la camminata in salita che porta fino in Barbata: il pasticcere di Bake Off Carlo Beltrami ha ritrovato il feeling giusto con le asperità e ha chiuso al secondo posto dietro a Fabio Bonfanti; buone le prestazioni di Giuliano Occioni e di Marco PIazzalunga, Marco Tiraboschi e Mauro Corlazzoli che hanno corso con i propri bimbi. Nella femminile vittoria di Anna Gusmini e quinto posto per Astrid Luciano. Ritorno al successo anche per Luca Magri che sempre Sabato alla serale Dal Res Al Grom di Fino del Monte (BG) ha fatto registrare vittoria e record. Sesto posto per Marco Tiraboschi e seconda posizione femminile per Anna Gusmini.
Alla staffetta Bueggio-Diga del Gleno-Bueggio di Domenica 5 Agosto il migliore scalatore è risultato ancora come lo scorso anno Pietro Lenzi: il forte atleta recastellino, dopo la bella vittoria di sette giorni fa all’Anfurro Sessa, ha imposto fin da subito il suo ritmo infliggendo un grande distacco agli avversari e lanciando il compagno verso la vittoria finale. Molto bene la coppia Carlo Beltrami e Marco Piazzalunga decimi al traguardo, quella di Marco Tiraboschi e Anna Gusmini che si sono aggiudicati la classifica riservata alle copie miste con un ottimo diciannovesimo posto assoluto e ottime le prestazioni di Maurizio Beltrami, Emil Lussana, Michele Bigoni e Sergio Loverini.

ELIANA PATELLI
DELLA TORRE

Ottime news anche dagli altri campi gara: Davide Scolari si è aggiudicato la prima edizione del Cornalba Trail (BG), Ivan Angiolini è stato ottavo alla Roncobello-Laghi Gemelli- Roncobello (BG) e Arianna Oregioni ha chiuso in ottava posizione il PizTri Vertikal, mentre nel Fletta Trail dodicesimo posto per Eliana Patelli e quindicesima posizione per Sara Belotti e Francesco Della Torre.
Alla prima edizione della 10.000 del Condottiero di Mercoledì 8 Agosto ottava piazza per Marco Tiraboschi e undicesimo posto per Ivan Angiolini.

Samantha vince ancora

SAMANTHA GALASSI domina
la SCALATA DELLO ZUCCO

Ottima giornata alla Scalata dello Zucco, la classica di San Pellegrino Terme (BG), disputata Domenica 8 Luglio: bellissima vittoria di Samantha Galassi che non ha avuto rivali nella prova femminile. Molto bene anche gli uomini con le belle prestazioni di Ivan Angiolini, Marco Tiraboschi, Manuel Carrara e Giuliano Occioni.
Sabato 7 Luglio ottima performance di Arianna Oregioni che nella Verticale del Cornon si è aggiudicata il terzo posto alle spalle di Valentina Belotti ed Elisa Compagnoni.
Soddisfazioni anche Domenica 15 Luglio con la vittoria nel Trofeo Milesi di Roncobello (BG) per la coppia mista targata La Recastello Radici Group di Anna Gusmini e Marco Tiraboschi e il bel terzo posto nella classifica maschile per Ivan Angiolini.
Ottimo sesto posto di Luca Magri nella prima prova del circuito Corri nei Borghi disputata Venerdì 13 Luglio a Gromo (BG).

OREGIONI ARIANNA
ZUCCO_2018
TROFEO MILESI
TROFEO MILESI

LaRecastello RadiciGroup all'Europeo Macedone

GAGGI e GALASSI AZZURRE ALL’EUROPEO
DI CORSA IN MONTAGNA

Grande soddisfazione per La Recastello Radici Group che Domenica 1 Luglio a Skopye in Macedonia nel Campionato Europeo di corsa in Montagna ha schierato ben due atlete sulle quattro convocate. Capitana della squadra azzurra Alice Gaggi, che con la sua continuità di rendimento ad alto livello è sempre sinonimo di garanzia di risultato, ha chiuso in nona posizione. Samantha Galassi, da anni pedina della squadra azzurra, con uno stato di forma in crescita è stata venticinquesima, con il rammarico di una caduta in discesa che ha condizionato il suo risultato. Ora la forte coppia recastellina punterà alla qualificazione per il Campionato del Mondo in programma a fine mese.
In queste due settimane di gare grandi vittorie per la squadra di Patron Merla: Ilaria BIanchi è stata prima al Tramezzina Vertical, Pietro Lenzi ha conquistato la Colere Albani, Arianna Oregioni si è imposta nel Rally Estivo ValGargano e Anna Gusmini si è aggiudicata la staffetta femminile de “In coppia verso il cielo”. Anche i piazzamenti non son stati da meno con Marco PIazzalunga che è stato ottimo quinto nella Sky race Creste del Resegone di Brumano, ottava posizione per Ivan Angiolini e tredicesimo Fabio Carrara. In terra ligure secondo posto per Anna Gusmini e quarta piazza per Marco Tiraboschi nell’Up&Down di Pietra Ligure.

Anna Gusmini si è aggiudicata la staffetta femminile de In coppia verso il cielo
Arianna Oregioni si è imposta nel Rally Estivo ValGargano
Pietro Lenzi conquista la Colere Albani
Ilaria BIanchi prima al Tramezzina Vertical
GAGGI e GALASSI AZZURRE ALL’EUROPEO

Gaggi vittoria alla prima prova Tricolore

GAGGI CONQUISTA
LA PRIMA PROVA TRICOLORE

Un’altra splendida vittoria per Alice Gaggi nella prima prova del Campionato Italiano di Corsa in Montagna disputata nella cornice storica di Saluzzo (CN).
Alice non ha avuto letteralmente rivali imprimendo fin dai primi chilometri il suo ritmo e involandosi in una cavalcata solitaria. Ottima prova anche di Samantha Galassi, la toscana d’adozione bergamasca che in un crescendo ha agguantato la quinta posizione finale. Bene anche Arianna Oregioni e Roberta Ciappini che in una calda giornata non hanno saputo esprimere tutto il loro talento. Nella classifica per società, secondo posto per la Recastello RadiciGroup ad un solo punto della vetta.
Il percorso è molto duro e impegnativo – conferma la vincitrice Alice Gaggi – ho potuto saggiarlo ieri camminando e mi aspettavo una gara difficile, così è stato, specie la parte in salita con i gradini. Di solito noi corriamo sui sentieri ma è stato davvero suggestivo correre qui nel centro storico del paese. Grazie a Saluzzo e agli organizzatori che ci hanno accolto bene. Sono partita accorta, poi in discesa, il tratto a me più favorevole, ho cercato di allungare per staccare le avversarie, ci sono riuscita e sono riuscita a mantenere il vantaggio sino al traguardo. Ora proseguiamo la preparazione in vista degli europei.”
Nella prova maschile buona la prova di Fabio Ruga, Luca Magri, Francesco Della Torre e Marco Piazzalunga.

Alice Gaggi vince la prima prova Tricolore
Alice Gaggi vince la prima prova Tricolore
Alice Gaggi vince la prima prova Tricolore

Galassi Domina il Coca

GALASSI domina il Coca
OREGIONI terza al JACK CANALI

Bella vittoria di Samatha Galassi che, Sabato 2 Giugno, si è imposta a Valbondione (BG) nella scalata al Monte Coca: la dura vertical che sul sentiero 301 porta ad una delle cime orobiche più ambite.
In grande ripresa Arianna Oregioni che nello storico Jack Canali di Albavilla ha conquistato il terzo gradino del podio a pochi secondi dalla seconda posizione.
Ottimi piazzamenti al Trail Degli Altipiani sulla distanza dei 30 km: quinto posto Alex Lanfranchi, settimo Manuel Carrara, tredicesimo Giuliano Occioni e al femminile ventesima posizione per Astrid Luciano. Nella lunga da 60 km diciottesima posizione per Alfio Campana e buon piazzamento di  Paolo Mosconi.

OREGIONI terza al JACK CANALI
PODIO OREGIONI

Gaggi e Galassi Campionesse Italiane

Alice Gaggi e Samantha Galassi
CAMPIONESSE D’ITALIA A STAFFETTA

I pronostici sono sempre difficili da rispettare, ma se il talento è grande come quello di Alice Gaggi e la grinta è in abbondanza come in Samantha Galassi, non è poi così difficile.
In una gara al cardiopalma, la coppia Recastello Galassi- Gaggi riconferma il titolo tricolore a staffetta, vinto nel 2017 allo storico Trofeo Vanoni, regalando emozioni a non finire. Ad Arco, nel Memorial Franco Travaglia, Samantha in prima frazione ha stretto i denti  cercando di contenere una scatenata Gloria Giudici della Freezone e lanciando al cambio Alice e la sua spettacolare rimonta. Come da copione, Alice ha ripreso le avversarie ed è giunta in solitaria sotto lo striscione d’arrivo facendo registrare il miglior tempo di frazione. Grazie all’ottima prova anche di Roberta Ciappini, al rientro dopo l’infortunio, e Arianna Oregioni e al loro quarto posto La Recastello Radici Group si è laureata anche Campione d’Italia a squadre Femminile.
Una grande giornata di festa a soli sette giorni dal trionfo al Campionato Italiano lunghe distanze sempre ad opera di Alice Gaggi.

In campo maschile buone le prestazioni del terzetto Luca Magri- Fabio Ruga- Francesco Della Torre, quest’ultimo in grande spolvero, sesti al traguardo e di Pietro Lenzi, Ivan Angioni e Marco Piazzalunga sedicesimo assoluti.

Alice Gaggi e Samantha Galassi 
CAMPIONESSE D’ITALIA A STAFFETTA
Alice Gaggi e Samantha Galassi 
CAMPIONESSE D’ITALIA A STAFFETTA
Luca Magri
Fabio Ruga

Gaggi Campionessa Italiana

ALICE GAGGI
Campionessa Italiana lunghe distanze

E’ passato un anno ma il tricolore veste ancora le spalle di Alice Gaggi, la grande campionessa di Patron Merla che fatto suo il titolo lunghe distanze.
Nel Bronzone Trail di Paratico (BS), prova appunto valida per l’assegnazione del titolo di Campione italiano, Alice non ha avuto rivali giungendo al traguardo con oltre nove minuti di vantaggio sulla seconda. Ottima anche Ilaria Bianchi che in questa stagione, dopo la pausa maternità, sta dimostrando di essere un’atleta di livello. Bene anche Astrid Luciano che ha contribuito con il suo piazzamento alla conquista del terzo posto nella classifica di società. Alice e Ilaria confermano ancora una volta l’ottimo stato di forma come era stato sette giorni fa nella due giorni di Nasego: Ilaria grandissima seconda nel Vertical che si è aggiudicato il titolo regionale, mentre Alice ancora a dominare la lunghe distanze. Buone le prove anche di Arianna Oregioni quarta nel vertical e decima nelle lunghe distanze, mentre stop cautelativo per Samantha Galassi nel vertical alle prese con un malessere passeggero. Tra i maschi bene Fabio Ruga, Manuel Carrara, Ivan Angiolini.
In campo maschile dodicesimo posto per Fabio Ruga, quattordicesimo Francesco Della Torre  e trentatresimo Alex Lanfranchi che hanno portato sul secondo gradino del podio La Recastello Radici Group. Molto bene anche Manuel Carrara, Giuliano Occioni, Ivan Angiolini, Fabio Carrara, Mattia Lussana.

Nel Valbrembo al Galoppo bella vittoria di Samantha Galassi che si è imposta nella tradizionale gara del Fosso bergamasco; Bene Marco Tiraboschi, Carlo Beltrami, Silvio Grassi, Dario Bazzana, Michele Bigoni, Emilio Carrara, Stefano Cavagna, Simon Peracchi, SImone Maffeis, Pierangelo Pezzotta.
Mercoledì 16 Maggio Luca Magri è sceso in pista nel Memorial Lazzarini: nei 3000 metri lo scalvino ha fermato il cronometro sui 8’36’’ chiudendo in terza posizione.
Nel Trail del Segredont del 13 Maggio sesto posto per Alex Lanfranchi, sedicesima posizione per Giuliano Occioni, bene Alfio Campana, Sergio Gelmi,Devis Magri, Cristian Adami, Astrid Luciano.

Bronzone Trail di Paratico (BS)
Bronzone Trail di Paratico (BS)
ILARIA BIANCHI PODIO NASEGO

Gaggi e Galassi Doppietta a Leffe

Nel Trofeo Valli Bergamasche, la classica nazionale di Corsa in Montagna di Leffe, grande giornata per La Recastello che firma la doppietta nell’individuale femminile grazie alla coppia Alice Gaggi e Samantha Galassi. Decimo posto per Silvia Noris, quattordicesimo per Sara Belotti e ventesimo per Astrid Luciano.

Nella staffetta a tre maschile superlativa prova di Luca Magri che ha fatto registrare il quinto tempo assoluto di frazione giungendo al cambio in seconda posizione; buona la prova di Francesco Della Torre che ha cercato di contenere il rientro delle forti squadre avversarie prima del passaggio di testimone a Paolo Poli, ultimo frazionista, che non ha potuto altro che accontentarsi della quarta posizione finale.
Bene anche il trio Alex Lanfranchi, Ivan angiolini e Pietro Lenzi noni al traguardo; ventesima posizione per Maurizio Beltrami-Marco Tiraboschi e Manuel Carrara; ventiseiesimi Fabio Carrara -Marco Piazzalunga- Emil Lussana; ventinovesimi Carlo Beltrami-Giuliano Occioni e Dario Bazzana; trentatreesimi Walter Albricci-Stefano Cavagna-Sergio Gelmi.

Nella classifica per società, che sommava i tempi delle tre migliori staffette maschili, seconda posizione per la squadra di Patron Merla che dimostra ancora una volta di essere una tra le società faro della corsa in montagna.

Corsa in Montagna di Leffe
Corsa in Montagna di Leffe

Tante vittorie in rosa

Grandi soddisfazioni per  La Recastello Radici Group che al femminile ha saputo raccogliere numerose vittorie: ad aprire i successi Samantha Galassi che il 25 Aprile ha conquistato il Valzurio Trail dominando  fin  dalle prime battute di gara; Molto bene in campo maschile Manuel Carrara.
Nel Trofeo Morbegnese (So) grande vittoria di Alice Gaggi che nel 10km non ha avuto rivali, quarto posto per Francesco Dalla Torre che  ha ripetuto lo stesso risultato il 1 Maggio nella Corsa dei Briganti a S.Siro di Acquaseria.
Ancora un’altra vittoria in rosa grazie ad Arianna Oregioni che Domenica 29 Aprile si è imposta nel ValBregaglia Trail di 21 km; nella gara lunga un grande Fabio Ruga si è classificato in seconda posizione.
Nel Trofeo Spreafico ottima Ilaria Bianchi ancora a segno in questo inizio stagione e molto bene Ivan Angiolini 22mo all’arrivo.
Nella 535 in condotta, la dura vertical bergamasca, ottimo Davide Scolari che si è classificato in quattordicesima posizione.
In terra ligure terzo posto per Marco Tiraboschi nel Trail Ascero di Vado Ligure, mentre Anna Gusmini ha vinto la Bibi Run del 1 Maggio a Borgetto S.Spirito.
Sempre il 1 Maggio Luca Magri è stato terzo nel Gran Pix del Sebino facendo registrare ancora una prestazione di spessore cronometrico; sempre pimpante Manuel Carrara.

Arianna Oregioni vittoriosa a Premana

Prima vittoria in maglia Recastello Radici Group per Arianna Oregioni: la talentuosa atleta lecchese si è ripetuta a distanza di un anno nella Solino in 20, la Vertical di Premana (LC) che richiama i migliori interpreti della disciplina.  A completare la festa, il terzo posto di Samantha Galassi.

Ancora una grande prestazione per Luca Magri che nel Campionato Regionale 10.000mt disputato nel Centro Sportivo Gino Pazzani (BS) ha fermato le lancette a 30’33’’54 conquistando il terzo gradino del podio dopo una gara da protagonista: infatti, è stato lui a dettare il ritmo per tutti i 10 km pagando lo sforzo nello sprint finale.

Ottimo quinto posto per Ivan Angiolini che nel Monte Tesio, prova valida per la Grimpeur Race, ha dato prova di un ottimo stato di forma.

la Vertical di Premana (LC)
Campionato Regionale 10.000mt
Grimpeur Race

Bianchi–Galassi–Gaggi trio vincente

Personal Best di Luca Magri nei 10 km

Grandi vittorie in rosa per la Recastello Radici Group che in questo fine settimana ha brindato al successo di Ilaria Bianchi, Samantha Galassi e Alice Gaggi.
Ad aprire i festeggiamenti Ilaria Bianchi che Sabato si è imposta nel Vertical Lago di Como ripetendosi il giorno dopo nel MIT di 21 km e conquistando ovviamente anche la classifica generale della due giorni di gare lariana.
Splendida vittoria anche di Samantha Galassi che non ha avuto rivali nel Monte Barro Running (CO): con una gara solitaria ha potuto alzare le braccia al cielo sotto lo striscione d’arrivo. In gara anche Silvia Noris, quattordicesima al traguardo.
Alice Gaggi ha gioito in casa conquistando il Colmen Trail di Morbegno (So) e mettendosi alle spalle l’azzurra delle lunghe distanze Barbara Bani. Ottima prestazione di Luca Magri che nel 10km di Torino ha firmato il suo personale in 30’29’’ cogliendo anche la decima posizione assoluta. Un crono di spessore che testimonia il talento del ragazzo scalvino.

GALASSI IN AZIONE
PODIO GALASSI

Valtellina Tube Race e Corsa del Viandante

OTTIMI RISULTATI AL VALTELLINA VERTICAL TUBE RACE E VITTORIA DI BIANCHI ALLA CORSA DEL VIANDANTE

Nel chilometro più duro al mondo, quello della Valtellina Vertical Tube Race ottima prova dei Recastellini che si sono ben difesi contro avversari agguerriti e titolati. In campo femminile ottavo posto per Arianna Oregioni, al debutto in maglia verde nera, e nona piazza per Samantha Galassi al rientro alle gare dopo la fastidiosa tendinite. Tra i maschi molto bene Luca Magri che, pur da non specialista delle vertical, è entrato nella top ten chiudendo al nono posto. Sedicesima piazza per l’altro atleta scalvino, Pietro Lenzi, ottimo il debutto di Emil Lussana 

Bellissima vittoria per Ilaria Bianchi che nella Corsa del Viandante di Abbadia Lariana (Lecco) ha potuto alzare le braccia al cielo davanti alla sua piccola Sofia. Grande prestazione anche di Ivan Angiolini, settimo assoluto sul traguardo.

VALTELLINA VERTICAL TUBE RACE
VALTELLINA VERTICAL TUBE RACE
VALTELLINA VERTICAL TUBE RACE

Gaggi supestar alla StraMilano

LUCA MAGRI TERZO ALLA VALCAVA VERTICAL
ALICE GAGGI SUPERSTAR ALLA STRAMILANO

Debutto vincente per le nuove divise Recastello, realizzate con gli innovativi tessuti griffati Radici Group, nella Valcava Vertical: un pimpantissimo Luca Magri ha agguantato il terzo gradino del podio dietro a due specialisti come Fabio Bazzana e Giovanni Zamboni. A suggellare la giornata di festa anche il bel settimo posto di Pietro Lenzi e l’undicesimo di Ivan Angiolini.
Sette giorni fa Alice Gaggi, campionessa indiscussa della Corsa in Montagna, ha fermato le lancette in 1h13’40’’ nella StraMilano: personale e prima italiana al traguardo in un podio tutto keniano. Una prova maiuscola per la valtellinese che conferma le doti a tutto tondo di questa atleta.
Sempre Domenica 25 Marzo a Carvico (BG) nella Sky del Canto quarto posto di Luca Magri, in grande forma in questo inizio di stagione, 22ma posizione per Ivan Angiolini e molto bene anche Manuel Carrara, Sergio Gelmi, Alfio Campana e al femminile Astrid Luciano.

Domenica 25 Marzo a Carvico (BG) nella Sky del Canto
Domenica 25 Marzo a Carvico (BG) nella Sky del Canto
Domenica 25 Marzo a Carvico (BG) nella Sky del Canto

Podio sfiorato a GUBBIO

Trasferta molto positiva per la squadra di Patron Merla al Campionato Italiano di Corsa Campestre disputata per il terzo anno consecutivo a Gubbio.
Grandi attese per la prova femminile dove la squadra di Gazzaniga ha schierato il trio stellare Gaggi, Ciappini, Galassi.  Il neo acquisto Ciappini si è superata esaltandosi nella gara tricolore: settimo posto assoluto e il secondo posto nella categoria promesse che le è valso il titolo di vice campionessa italiana. Nona posizione per Alice Gaggi che negli appuntamenti importanti è sempre protagonista; Samantha Galassi ha dovuto mettere tutta sè stessa in una giornata difficile per via di un tendinite improvvisa che ha reso tutto molto complicato. In una giornata resa ardua anche dalla pioggia, il quarto posto di squadra è sicuramente uno di quei risultati che resteranno negli annali della squadra.
Bene anche la squadra maschile che aveva già centrato l’obiettivo della qualificazione: Luca Magri, Fabio Ruga e Francesco della Torre si sono ben difesi onorando al meglio la maglia verde nero.

Galassi, Gaggi  e Ciappini,  Gubbio 2018
Luca Magri, Fabio Ruga e Francesco della Torre,  Gubbio 2018
Podio Ciappini  Gubbio 2018

LA RECASTELLO road to Gubbio

Grande soddisfazione per la squadra di Patron Merla che con l’ottima prestazione al femminile e la buona al maschile nel Cross “Baia del Re” di Fiorano al Serio (BG) si qualifica per la rassegna tricolore di cross che sarà in programma per il terzo anno consecutivo a Gubbio.

Nel cross di casa, prova valida come selezione e assegnazione del titolo regionale, la nostra Alice Gaggi ha dettato legge con una prova maiuscola, seguita da vicino dal neo acquisto Roberta Ciappini. Bene Samantha Galassi, sesta, Ilaria Bianchi nona, Cristina Merla 28ma e Noris Silvia 30ma. Al maschile, gara durissima non solo per le temperature rigide ma anche per la qualità degli atleti in gara: i nostri alfieri si son ben comportati centrando in pieno l’obiettivo della qualificazione alla rassegna tricolore. Bene Fabio Ruga, Francesco Della Torre,  Ivan Angiolini, Marco Tiraboschi e Mattia Lussana; costretto al ritiro Luca Magri.

Facendo un passo indietro da segnalare il nono e il decimo posto di Alice Gaggi e Roberta Ciappini nella storica Cinque Mulini disputata l’11 Febbraio. Bene anche Samantha Galassi diciannovesima.

Il 4 Febbraio nel 10k di Bergamo  bellissimo secondo posto di Samantha Galassi che ha fermato il crono a 36:58. Molto bene anche Silvia Noris che firma il suo personal best , ritorno alle gare anche per il pasticcere amatoriale più conosciuto di casa nostra, Carlo Beltrami.

Nei 21 km Marco Tiraboschi ha chiuso in 1:18:52 classificandosi al 20mo posto assoluto e salendo sul secondo gradino del podio tra i M40.

Tripla vittoria

GAGGI,BIANCHI E RUGA DEBUTTO VITTORIOSO

Tripla vittoria in questa Domenica di gare grazie al talento di Alice Gaggi, Ilaria Bianchi e Fabio Ruga.
Bellissima doppietta ad Ardenno (SO) nell’ArdenCross, prima prova provinciale CSI, che ha visto primeggiare Alice Gaggi davanti al neo acquisto Roberta Ciappini: il duo targato Recastello non ha avuto rivali e ha ripreso il giusto feeling con le gare dopo la pausa invernale.
Sempre cross e sempre vittoria Recastello grazie ad Ilaria Bianchi che si è imposta con una prova maiuscola nel Cross del Vallone a Cittiglio (VA).
Vittoria anche al maschile grazie a Fabio Ruga che a Latina (Roma) si è imposto nella scalata sul grattacielo del Latina Vertical Sprint: Fabio è uno specialista di queste prove che regalano emozioni ed adrenalina.

Fabio Ruga
Alice Gaggi

Mezza Sul Brembo

MEZZA SUL BREMBO: TERZO POSTO PER GALASSI E QUINTO PER MAGRI

Il 2018 si apre con la classica Mezza Sul Brembo di Dalmine del giorno della Befana: subito grandi risultati per La Recastello grazie a Samantha Galassi terza tra le donne e Luca Magri quinto tra gli uomini.
Nella gara maschile Luca è stato artefice di un ottima prova chiudendo la prima fatica della stagione in 1:10:13 a soli due secondi dal quarto posto: in una serrata volata finale Nadir Cavagna ha avuto la meglio sull’atleta scalvino.

CarloBeltrami
CarloBeltrami

I nostri Sponsor

Inizio Pagina